Realme X50m 5G: la prova che è il brand da seguire

Mister Gadget Team24 Aprile 2020

Da tempi non sospetti vi dico che Realme è il marchio da tenere d’occhio per il rapporto qualità prezzo dei suoi dispositivi, la prova viene da Realme X50m 5G.

Se dovessi usare una formula facile, vi direi che Realme is the New Xiaomi, inteso come la nuova realtà che propone smartphone di ottima fattura con un posizionamento iper-competitivo.

La prova di questa convinzione viene dal nuovo Realme X50m 5G, che è la variante “low cost” dell’X50 5G Pro, cellulare che arriverà da noi nelle prossime settimane.

Realme X50m

Avremo modo di parlare della versione più potente, per ora concentriamoci su X50m, che in Cina sarà venduto per un prezzo inferiore ai 300 dollari, pur avendo un display con refresh rate a 120 hz e il supporto per il 5G.

Il display sarà un fullHD+ da 6.57 pollici, il processore snapdragon 765G con 6 o 8 GB di RAM e 128 gb di memoria interna.

Il telefono avrà quattro fotocamere sul retro, di cui la principale da 48 mpx e sarà alimentato da una batteria da 4.300 mAh, con fast charge da 30W.

Realme X50m

Se non vi basta sul fronte c’è il doppio buchetto.

Non so cosa si possa pensare di comprare con lo stesso prezzo, che abbia le stesse caratteristiche, con il supporto al 5G.

Per chi ancora non lo sapesse, Realme è il “sub-brand”, quella che una volta si chiamava “sotto marca”, di OPPO, ovvero una sussidiaria che beneficia di ricerca, sviluppo e tecnologie della casa madre, ma si posiziona ad un livello inferiore, come Honor fa con Huawei e Redmi con Xiaomi.

Il suo modello più interessante ad oggi è Realme X2 Pro, che offre una dotazione super ad un prezzo che non ha rivali.

Display a 90 hz, processore snapdragon 855+, ampia dotazione di RAM e memoria, con una batteria che sembra non finire mai.

Poi non dite che non ve lo avevo detto…


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover