Il nuovo Note 7 si chiamerebbe Samsung Galaxy Note FE

Luca Viscardi1 Giugno 2017
Il nuovo Note 7 si chiamerebbe Samsung Galaxy Note FE

Il nuovo Note 7 si chiamerebbe Samsung Galaxy Note FE e a quanto pare il suo costo sarebbe intorno ai 630 dollari, che penso potremmo tradurre in euro senza paura.

In realtà la conversione in Euro è un azzardo perché non sappiamo se questo modello vedrà mai la luce in Europa: nelle ultime ore sono trapelate alcune immagini di un sito coreano, ma la disponibilità nella terra di origine di Samsung non implica automaticamente la distribuzione in altre aree del pianeta.

Il nuovo Note 7 si chiamerebbe Samsung Galaxy Note FE

Il prezzo in questi casi è espresso in Won, la conversione in dollari ci dà la cifra già indicata, ovvero 630.

Diciamo che è tutta un’altra storia rispetto a quanto alcuni avevano ipotizzato: si era addirittura pensato ad un posizionamento di 300 dollari, che mi aveva lasciato molto perplesso, perché al di là della cattiva reputazione e della batteria un po’ scarsa, avrebbe gettato ombra su molti altri prodotti e scombinato un po’ le dinamiche di mercato di Samsung e il ciclo vitale e di prezzo dei modelli più stagionati.

A quanto pare, il nuovo Galaxy Note 7 si chiamerà in realtà FE, avrà una R sul retro per indicare la condizione di “refurbished”, avrà una batteria da 3200 mAh, mentre le altre caratteristiche rimarranno invariate.

Non è chiarissimo quale sia la strategia legata al Note FE: probabilmente risponde solo alle richieste pressanti del mercato, o comunque di coloro che non si sono rassegnati ad abbandonare il prodotto dopo il ritiro globale dello scorso settembre.

Nel frattempo, però, Samsung ha già avviato lo sviluppo del modello Galaxy Note 8, che porterà con sé una doppia fotocamera (forse) e il design che verrà mutuato dal Galaxy S8, ovviamente con l’aggiunta della S-pen, che però qualcuno ha messo in discussione in queste settimane.

Diciamo che siamo nel momento in cui come al solito si può dire tutto e il contrario di tutto, tanto nessuno se lo ricorderà tra due settimane, questa è la logica del web quando si entra nel delirio dei rumors.

Io lo confesso: piango ancora tutte le notti pensando al mio bellissimo Galaxy Note 7. (non è vero, ma fa romantico…) 🙂


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover