L'iPhone pieghevole arriverà solo nel 2023 secondo gli analisti
iOS Prodotti Smartphone

L’iPhone pieghevole arriverà, ma solo nel 2023, secondo Ming-Chi Kuo

Apple sta lavorando ad un nuovo iPhone pieghevole e uscirà probabilmente fra due anni, nel 2023, è l’analista Ming-Chi Kuo che lo afferma e non è la prima volta che lo fa.

Anche a marzo di quest’anno aveva indicato il 2023 come anno di arrivo di questo nuovo prodotto, che secondo gli esperti raccoglierà un successo strepitoso di vendita.

Le caratteristiche del nuovo iPhone pieghevole

Il nuovo dispositivo potrebbe aver un display OLED da 8” con risoluzione QHD+, ma altre fonti sostengono che il nuovo smartphone pieghevole possa avere una dimensione compresa fra i 7,3 e i 7,6 pollici.

Secondo le voci, il design dell’iPhone pieghevole sarà simile a quello del Samsung Galaxy Z Flip così che, una volta piegato, questo risulterà abbastanza compatto.

Inoltre, potrebbero utilizzare un vetro in ceramica temprato chimicamente per aumentare la resistenza alle piegature.

iPhone pieghevole

È stato anche riferito che Apple stia sviluppando un nuovo design della cerniera che sembra celarsi all’interno del case anziché rimanere all’esterno.

Questa funzionalità impedirebbe alla polvere di entrare all’interno del terminale, uno dei problemi che più spesso hanno creato grattacapi in altri modelli con schermo pieghevole.

Lo smartphone potrebbe essere dotato di 8 GB di RAM e di 1 TB di memoria flash, e il suo prezzo si potrebbe aggirare attorno ai 1.500 dollari.

Ma su questa previsione pensiamo abbia inciso una forte dose di ottimismo, perché se mai dovesse arrivare, iPhone pieghevole avrebbe un prezzo ben più alto.

Un possibile must-have

L’aspetto più interessante è relativo all’analisi di Kuo Ming sul settore dei dispositivi con uno schermo di dimensione “variabile”.

Secondo l’analista, infatti, gli smartphone pieghevoli sono destinati a diventare un must-have per tutti i principali produttori e si registrerà un incremento della loro presenza con il prossimo ciclo di “super sostituzione” dei dispositivi di fascia alta, dove Apple si andrà a posizionare come uno dei protagonisti assoluti.

Se le previsioni fossero vere, significherebbe che gli altri produttori hanno fatto da apripista per il segmento degli smartphone di questa categoria, ma che sarà qualcun altro a raccogliere i frutti al momento giusto.

Il nuovo iPhone pieghevole è lo smartphone più anticipato degli ultimi anni, prima o poi dovrà pur arrivare…

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.