Le mappe Here WeGo in AppGallery Huawei
App Huawei App Gallery Prodotti

Le mappe Here WeGo in AppGallery Huawei

Abbiamo parlato a lungo dell’uso di un dispositivo Huawei senza servizi Google e l’arrivo delle mappe Here WeGo in AppGallery conferma quanto anticipato.

L’allineamento dei dispositivi che si basano su Huawei Mobile Services a quelli con i GMS richiederà del tempo, ma sono sicuro che il produttore cinese stia facendo uno sforzo enorme per garantire ai suoi utenti piena funzionalità del telefono.

Here WeGo in AppGallery

Il lato positivo di questa situazione è che utilizzando diverse soluzioni fornite da realtà differenti avrete di “polverizzare” le informazioni che vi riguardano, evitando concentrazioni dei dati in soggetti unici, come nel caso di Google.

Se la vostra mail transita dal client (per fare un esempio) di Spark, la navigazione su Here WeGo, le ricerche da Bing, la navigazione internet dal browser di Huawei, non sarà possibile comporre il puzzle che vi riguarda.

Il segreto della felicità è vedere il bicchiere mezzo pieno…

Here WeGo in AppGallery

AppGallery si sta popolando in queste settimane di nuove app, requisito fondamentale perché la user experience sia semplice ed immediata.

La soluzione attuale, che impone di rimbalzare da AppGallery ad ApkPure, passando anche da Amazon AppStore è utile per trovare le app ma induce a confusione chi è meno “sgamato” con i prodotti tech.

Ciò detto, non voglio perdere l’occasione per dirvi che Huawei P40 Pro è un prodotto semplicemente stupendo. L’ho detto.

Nel frattempo, se avete un dispositivo Huawei recente, senza i servizi Google, potete cercare le mappe Here WeGo in AppGallery e troverete un servizio completo, funzionale e molto valido come alternativa a Google Maps.

Here WeGo in AppGallery

Per ricapitolare, con i nuovi prodotti Huawei potete fare praticamente qualunque cosa, tranne consultare molte delle app bancarie e avete qualche restrizione sull’uso dei servizi di streaming: anche in questo caso sono sicuro sia una questione di tempo.

Dopo aver usato Huawei P40 Pro vi posso dire che probabilmente non rinuncerei ad un hardware così di fronte a qualche ostacolo (temporaneo), perché con la priorità per le foto ho trovato un dispositivo davvero stupendo.

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.