La App Dazn su tutti i dispositivi Huawei
App Huawei App Gallery Prodotti

La App Dazn su tutti i dispositivi Huawei

DAZN è da oggi disponibile per il download su tutti i dispositivi Huawei dotati di Huawei Mobile Services. 

Avevamo già segnalato l’arrivo di DAZN su AppGallery a giugno 2020 per i device con i servizi di Google – come HUAWEI P30 Pro new edition, HUAWEI P Smart Pro e HUAWEI P Smart 2020.

Da oggi, tutti coloro che hanno uno dei prodotti della famiglia HUAWEI P40 o uno degli ultimi tablet presentati da Huawei, come HUAWEI MatePad T10 oHUAWEI MatePad T10 S, potranno seguire le loro squadre preferite o tutti i grandi eventi sportivi proposti da DAZN.

Scaricando la app DAZN, sarà possibile accedere a tutto il catalogo sportivo del servizio di streaming che attualmente comprende tre partite per ogni giornata di Serie A TIM, tutti i match della Serie BKT, il grande calcio internazionaleMotoGPMoto2, Moto3 e i canali Eurosport 1 HD ed Eurosport 2 HD con tennis, ciclismo, basket, sport invernali e tanto altro.

Dazn Huawei

Lo sport appassiona, unisce, crea squadre e sostenitori. Per noi rendere l’offerta DAZN disponibile per tutti i device Huawei vuol dire offrire a tutti i nostri utenti la possibilità di ritrovarsi, tifare e seguire i propri sport preferiti anche in mobilità.

Venire incontro alle esigenze dei consumatori è per noi una priorità”. Ha commentato Isabella Lazzini, Marketing & Retail Director Huawei CBG Italia.

Attiva in oltre 170 PaesiHUAWEI AppGallery, la prima vera alternativa agli app store negli ultimi dieci anni ha attualmente oltre 96.000 app integrate con HMS Core e oltre 490 milioni di utenti attivi a livello globale. 

Inoltre, ha anche raggiunto il record di 261 miliardi di download di app tra gennaio e agosto 2020.

Dazn Huawei

COME SCARICARE DAZN

Per scaricare l’app DAZN o qualunque altra applicazione tra le numerose app presenti su HUAWEI AppGallery – e non solo – è possibile utilizzare anche HUAWEI Petal Search.

E’ un widget di ricerca che permette un accesso rapido e comodo a tutto l’elenco di applicazioni in costante aggiornamento.

Petal Search garantisce inoltre di trovare notizie, immagini e altro ancora fornendo risultati più accurati e rilevanti per ciascun utente.

Grazie alla nuova opzione di Petal Search, per ogni utente è abilitata la piena personalizzazione e gestione del proprio smartphone. 

Huawei Petal Search offre un’esperienza di ricerca alternativa che mostra le app provenienti da più store, indicandone per ciascuna la fonte.

Grazie alla completa integrazione con Huawei AppGallery, mostra come primo risultato le app disponibili sullo store proprietario Huawei.

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.