Jabra Stone: stupendo

Mister Gadget Team3 Giugno 2011

altissimi livelli. di design, di costruzione, di qualità. di prezzo. Questo oggetto è un piccolo capolavoro della tecnologia bluetooth, si chiama jabra stone ed è uno degli ultimi prodotti arrivati sul mercato per chi odia i fili in macchina. io sono sempre combattuto tra il fare il finto nerd con un bluetooth attaccato all’orecchio e mettere il classico auricolare a filo, semplice, senza bisogno di ricarica, tutto sommato elementare da usare.

questo però va oltre la semplicità d’uso per il design pazzesco che presenta. si carica con un micro usb quindi si adatta a quasi tutti i caricatori da auto e da casa ora in funzione.

la particolarità è quella della forma di “sassolino” che si forma quando auricolare e base vengono agganciati. quando invece i blocchi vengono separati, l’auricolare entra automaticamente in modalità “pairing”, per poter agganciare un telefono.

l’auricolare si indossa sull’orecchio destro (piccola limitazione) per il disegno con cui è concepito non è utilizzabile a sinistra.

a me il prodotto piace davvero molto, l’audio è molto buono ma c’è un limite che purtroppo è un ostacolo molto forte: con gli occhiali è praticamente impossibile posizionarlo correttamente sull’orecchio, l’asticella degli occhiali costituisce un “intoppo” che poi tiene l’auricolare distante dal condotto uditivo e l’utilizzo  diventa un po’ scomodo.

costa più di 100 euro, prima di comprarlo assicuratevi di avere occhiali con astine molto fini. superato quel vincolo, va come una bomba!!!