Intel i9 Extreme edition è la CPU con 18 core. Paura, eh?!?

Luca Viscardi30 Maggio 2017
Intel i9 Extreme edition è la CPU con 18 core. Paura, eh?!?

Per usare questo processore dovrete ancorare il vostro computer a terra, perché la cosa più facile che può capitare è che decolli: INTEL Core i9 X-Series è la nuova soluzione per desktop con addirittura 18 core disponibili, in grado di sviluppare una potenza quasi senza controllo.

Il nuovo processore si chiama Intel 7980XE, viene venduto a 1.999 dollari e chiaramente non è nato per essere installato in qualche macchina Low cost di quelle che si comprano al supermercato.

Se volete, non è nemmeno un prezzo così esagerato, visto che la soluzione dello scorso anno veniva venduta al prezzo di 1.700 dollari; ovviamente è stato fatto un salto in avanti, ma se ci pensate non è nemmeno così impossibile, se pensate alla differenza di performance.

Ma a cosa serve tutta questa potenza? Proviamo a pensare a chi gioca con un titolo in 4k, mentre contemporaneamente manda su twitch una diretta in fullHD, magari uno di quei giochi che sono particolarmente aggressivi per le risorse grafiche: per una condizione di questo tipo la potenza disponibile sembra non bastare mai, ecco perché Intel ha deciso di buttare sul mercato una soluzione così potente, che getta ombra anche sull’ultima novità di AMD che si ferma “solo” a 16 core.

Intel i9 Extreme edition è la CPU con 18 core. Paura, eh?!?

Ma se 18 core sono troppi per voi e temete di non riuscire a controllarne la potenza, c’è qualche cosa di meno impegnativo per voi, che va un po’ su tutto, come il jeans: 10, 12, 14 o 16 core sono le alternative disponibili.

La versione base, ovvero quella da 10 core, i9-7900X avrà un prezzo base di 999 dollari, più basso di quello proposto lo scorso anno per il modello base della soluzione precedente.

Tutti i processori di i9 hanno velocità di base di 3.3 ghz, che possono arrivare a 4.3 con turbo boost 2.0 e 4.5 con turbo boost 3.0.  Ecco un confronto tra le diverse generazioni di processori.

Intel i9 Extreme edition è la CPU con 18 core. Paura, eh?!?

Ma perché un salto in avanti così estremo? Perché Intel ci fa sapere che lo scorso anno il processore più richiesto è stato quello a 10 core, il più potente disponibile, che è stato accolto alla grande, pur essendo una sorta di esperimento.

Così tanti core dentro un solo processore, ovviamente, creano molto calore: per questo Intel ha sviluppato una soluzione di raffreddamento al liquido, che funzionerà con il Paraflu Fiat. Questa è una cazzata, ma se continueremo ad aggiungere core e generare calore, tra un po’ servirà davvero il radiatore per dissiparlo tutto.

I nuovi processore in qualche modo fanno giustizia per i desktop che negli ultimi anni erano stati sacrificati al miglioramento delle soluzioni per notebook.

Siete pronti a gestire tutta questa potenza?!? ?


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover