I nuovi iPad Pro con il processore M1 di Mac
Prodotti

I nuovi iPad Pro con il processore M1 di Mac

Con i nuovi iPad Pro Apple oggi ha costruito un anello di congiunzione tra il tablet e il computer, introducendo nuovi modelli con il processore M1, lo stesso dei computer.

Non è questa l’unica straordinaria novità presentata con questa nuova edizione dei suoi iPad, che sono compatibili con le reti 5G, migliorano le fotocamere e se questo non bastasse introducono anche display Liquid Retina XDR.

Ma questo non completa la lista di novità nella nuova versione del più potente iPad di Apple, che viene lanciato con due versioni da 12,9 e da 11″, anche se solo il più grande dei due offre lo schermo con un range dinamico esteso.

nuovi iPad Pro

Il nuovo tablet, inoltre, è dotato di una nuova fotocamera frontale con un grandangolo che funziona con il supporto dell’intelligenza artificiale e nel corso delle video chiamate è in grado di riconoscere il movimento dei soggetti che ha di fronte per seguirli in automatico zumando su chi parla.

IPad Pro nella versione da 12,9″ raggiunge una capacità di memoria da ben 2 TB e funziona con il più recente processore di Apple combinato con una ram che può arrivare fino a 16 GB.

Il sistema operativo di iPad, iPadOS si adatta perfettamente al nuovo processore e per questo è in grado di utilizzare comunque tutte le applicazioni del mondo iOS che ben conosciamo.

nuovi iPad Pro

Come anticipato lo schermo è uno dei suoi punti di forza con una luminosità mostruosa con picchi da 1600 nits.

Si aggiunge alla dotazione così ricca anche la porta Thunderbolt che permette di avere una connettività quattro volte più veloce fino a 40 gbps.

Questa porta permette anche di collegare una miriade di accessori esterni compresi schermi ad altissima definizione, sistemi di memoria con velocità di trasferimento super elevata.

Abbiamo già accennato alla videocamera frontale da 12 megapixel in grado di supportare Center stage l’opzione che viene gestita dall’intelligenza artificiale ed è in grado di leggere le scene e seguire con lo zoom chi parla.

nuovi iPad Pro

Il blocco della fotocamera posteriore è abbinato ad un sensore LIDAR.

iPad Pro avrà un prezzo di 899 € per la versione da 11″ con il solo collegamento Wi-Fi e partirà da 1219 invece per la versione da 12,9″.

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.