Fitbit Sense, Fitbit Inspire 2 e Fitbit Versa 3 lanciati oggi

Luca Viscardi25 Agosto 2020

Con la giornata di oggi arriva una bella lista di novità nel mondo smartwatch e smartband, grazie a Fitbit Sense, Fitbit Versa 3 e Fitbit Inspire 2.

I due casi siamo di fronte a prodotti che rinnovano famiglie che già conosciamo, mentre nel caso del Fitbit sense troviamo un prodotto tutto nuovo il cui focus principale è quello della salute e della misurazione della nostra qualità della vita.

In particolare Fitbit sense è in grado di rilevare lo stato di stress misurando l’attività “elettrodermica” della pelle.

Oltre questo, il nuovo smartwatch è in grado anche di misurare la temperatura della pelle e di effettuare un ECG per scongiurare i rischi di fibrillazione atriale.

Fitbit ha dichiarato di aver disegnato i nuovi dispositivi partendo dallo studio delle forme del corpo umano, cercando di costruire prodotti che fossero armonici con il fisico di chi li indossa.

Fitbit Sense
Product render of Fitbit Sense, 3QTR view, in Lunar White and Soft Gold stainless steel.

Nel caso delle soluzioni tecnologiche invece adottate per Fitbit versa segnaliamo la presenza del GPS incorporato, la possibilità di ricevere notifiche quando il battito cardiaco è particolarmente alto o sensibilmente basso, e ci sarà ovviamente il monitoraggio del sonno e una sua valutazione qualitativa.

Fitbit sense è in grado anche di interagire con lo smartphone e nel caso sia collegato ad un prodotto Android può rispondere con brevi messaggi di testo alle notifiche in arrivo ed è in grado anche di mandare messaggi vocali.

Grazie al microfono e all’altoparlante incorporati è in grado anche di rispondere alle chiamate in arrivo.

Fitbit Sense
Lifestyle photo of Fitbit Sense.

Inoltre Fitbit Sense è compatibile con l’assistente vocale di Google e con Amazon Alexa.

Tra le funzioni importanti di questo smart Watch c’è anche il display sempre attivo per visualizzare in qualunque momento le informazioni riportate sullo schermo, ma anche i controllo e la memorizzazione della musica dei servizi Deezer, Pandora e Spotify.

Il nuovo dispositivo di Fitbit è in grado di monitorare il battito cardiaco in modalità continua e di rilevare automaticamente la modalità di esercizio che si intraprende, in alternativa è possibile scegliere tra più di 20 attività diverse.

Lifestyle photo of Fitbit Sense.

Un altro dettaglio importante è la resistenza all’acqua fino ad una profondità di 50 m, che rende questo prodotto compatibile con il nuoto ma anche con la doccia.

Importante sottolineare che la batteria ha una durata di oltre sei giorni, altro dettaglio che rende questo prodotto molto interessante. Infine vi segnalo che ha un display AMOLED protetto da Gorilla Glass 3.

Fitbit Inspire 2, un anno di Fitbit Premium in regalo

Product render of Fitbit Inspire 2, 3QTR view, in Lunar White and Black.

Questo modello rinnova la smart band più funzionale del portfolio di Fitbit con la capacità di misurare il battito cardiaco in modalità continuativa, la possibilità di utilizzarlo mentre si nuota, la possibilità di tracciare la qualità del sonno e di ricevere notifiche a cui è possibile rispondere se si usa un telefono Android.

Anche in questo caso parliamo di un prodotto capace di misurare più di 20 modalità di esercizio ma anche di stimolare l’utente a muoversi quando rimane fermo troppo allungo.

Purtroppo questo dispositivo non ha il sensore GPS incorporato, ma in cambio offre una durata della batteria che supera i 10 giorni.

Lifestyle photo for Fitbit Inspire 2.

Uno dei dettagli più interessanti di questo oggetto è il fatto che con il suo acquisto si abbia l’accesso ad un anno di Fitbit Premium, il servizio a pagamento con video che aiutano negli esercizi, con strumenti per la concentrazione e anche programmi guidati per l’attività fisica.

Il prezzo sarà di 99 €.

Fitbit Versa 3, finalmente con il GPS incorporato

Product laydown photography for Fitbit Versa 3.

Il nuovo Fitbit Versa 3, rinnova una famiglia che già conosciamo per due prodotti precedenti con alcune novità importanti: la prima è il GPS incorporato.

Secondo dettaglio che cambia rispetto al modello precedente è il fatto che oltre che con Amazon Alexa sia ora compatibile con l’assistente di Google

Altra modifica rispetto Versa 2 è data dalla carica veloce, ma anche dalla possibilità di rispondere alle chiamate direttamente dal polso grazie all’inserimento di un microfono e di un piccolo altoparlante.

Lifestyle photo of Fitbit Versa 3.

Si rinnova invece una funzione già presente, quella perché permette cioè di memorizzare e di ascoltare musica da alcuni servizi di streaming.

Il tasto dolente è che cresce il prezzo, perché il nuovo Versa 3 viene venduto a 229 $ contro i 179 del modello precedente.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover