Una dashcam che vede di notte? Midland Street Guardian Night

Luca Viscardi5 Aprile 2017
Una dashcam che vede di notte? Midland Street Guardian Night

Street Guardian Night è la dashcam evoluzione della già esistente Street Guardian che, rispetto al modello precedente, si fa notturna.

Questa telecamera da auto con risoluzione Full HD è pensata per essere un altro “occhio” all’interno del veicolo, e per registrare in autonomia tutto quello che accade mentre si è alla guida, da oggi con la possibilità di aver riprese di qualità eccellente anche di notte grazie alla visione notturna con infrarossi.

Una dashcam che vede di notte? Midland Street Guardian Night

Il GPS integrato segnalerà la posizione dell’auto e seguirà man mano il percorso.

Installabile in un attimo grazie al pratico supporto a ventosa in dotazione, la telecamera è completamente autonoma ed è alimentata dal collegamento con la  batteria dell’auto. La Street Guardian Night inizia ed interrompe la registrazione automaticamente all’accensione e spegnimento del mezzo permettendo così in caso di incidente di dare una testimonianza sulle cause e sulle responsabilità.

La videocamera dispone inoltre di un obiettivo grandangolare a 140° in grado di riprendere l’intera strada ed integra uno stabilizzatore digitale che aumenta la qualità e la nitidezza dei video.

 Grazie alle piccole dimensioni, non disturba la visuale del conducente, favorendo così una guida piacevolmente rilassata.

Midland Street Guardian Night registra in loop continuo non solo il video ma anche l’audio integrale, utilizzando qualsiasi scheda microSD™ (fino a un massimo di 32 GB). Il filmato può essere riprodotto sullo schermo LCD INTEGRATO o, in un secondo momento, sul computer.

Una dashcam che vede di notte? Midland Street Guardian Night

La cam ha tre funzioni particolari:

  • La funzione “Motion Detection” è pensata per prevenire furti o urti di altre vetture quando il mezzo è parcheggiato, la registrazione si avvia ogni volta che viene rilevato un movimento.
  • La funzione “Black Box”permette, invece, quando viene rilevato un evento come una frenata brusca o una collisione, di salvare la registrazione corrente, la precedente e la successiva proteggendole da sovrascrittura accidentale.
  • La funzione ”parcheggio”, infine, fa si che la telecamera inizi automaticamente  a registrare ogni volta che rileva un urto.

La dashcam con la capacità di vedere di notte arriverà sul mercato al prezzo consigliato di 219 euro.

 


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover