Da GoPro Hero 5 Black e Session e il nuovo drone Karma

Luca Viscardi20 Settembre 2016
Da GoPro Hero 5 Black e Session e il nuovo drone Karma

Da GoPro Hero 5 Black e Session e il nuovo drone Karma sono stati presentati ieri sulle montagne al confine tra Nevada e California, in una location molto suggestiva; nell’occasione la società che da qualche tempo naviga in cattive acque ha finalmente mostrato un prodotto promesso già da un anno, il Drone Karma e le nuove Action Cam Hero 5 Black e Hero 5 Session.

gopro-2

Le due fotocamere costeranno 399 e 299 dollari, sono entrambi resistenti all’acqua senza bisogno di custodia  fino a 10 metri di profondità. Entrambi girano video in 4K a 30 frames al secondo.

Entrambi rispondono ai comandi vocali delle 7 lingue preinstallate e saranno in grado di fare un backup automatico di foto e video con il nuovo servizio di cloud di GoPro, che sarà fornito a pagamento.

gopro-12

Le Hero 5 Black è una versione rinforzata della 4, con un sensore da 12 mpx, un display da 2 pollici e la capacità di catturare foto RAW  e video in Wide Dynamic Range insieme al sensore GPS integrato.

Il modello Session, invece, ha un sensore da 10 mpx, non ha sensore GPS, niente RAW e nemmeno WDR.

La nuova GoPro avrà un sistema di stabilizzazione elettronica delle immagini, dettaglio che mette la Go Pro in posizione di svantaggio rispetto alle nuove action cam di Sony che offriranno invece stabilizzazione ottica meccanica.

Insieme a drone ed action cam, GoPro ha presentato il nuovo servizio GoPro plus, che costerà 4.99 euro al mese, permetterà di fare backup automatico appena la camera viene collegata all’energia elettrica per la ricarica.

Le immagini saranno automaticamente disponibili nelle app desktop o mobile per l’editing in tempo reale e per la condivisione. Non sarà però un montaggio nel cloud: gli utenti scaricheranno fisicamente i video su uno degli apparati e lavoreranno localmente.

Sarà interessante misurare, come sempre, la risposta del mercato, perché le nuove GoPro non hanno funzionalità che i concorrenti non possano vantare, basterà la popolarità del brand per sostenere la competizione?

Da GoPro Hero 5 Black e Session e il nuovo drone Karma

Insieme alle due fotocamere, GoPro ha presentato il nuovo drone Karma, che costa 800 dollari, è facile da usare e colma il gap con la concorrenza (vedi DJI) che in questo segmento ha fatto cose egregie con i suoi Phantom.

Il nuovo Karma di GoPro vola a 54 km/h frontali, viaggia fino ad una distanza di 1.000 metri dal controller; sale fino a 450 metri, pesa 1 kg e offre 20 minuti di autonomia.

Lo stabilizzatore montato sul drone può essere sganciato e montato su un supporto manuale, che a sua volta si può agganciare allo zaino.

Il prezzo come anticipato sarà di 869 euro, non è ancora chiaro quando sarà disponibile, mentre le fotocamere arriveranno sul mercato dal 2 ottobre, con perfetto timing per la stagione dei regali.

gopro-gimball-zaino

Ecco una galleria dei prodotti presentati e delle nuove app mobile e desktop di GoPro.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover