Serie A su Dazn, 6 utenti di Sky su 10 pronti a lasciare secondo Switcho

Mister Gadget Team19 Agosto 2021

Si avvicina una data storica, quella cioè dell’esordio dell’intera serie A di calcio sulla piattaforma streaming di Dazn, passaggio epocale che potrebbe generare più di un problema a Sky secondo Switcho.

Andiamo con ordine: Switcho è l’app del risparmio personalizzato che aiuta i suoi utenti a gestire le spese ricorrenti come luce, gas, internet e telefonia.

Ora la stessa Switcho lancia un servizio di ‘concierge’ via app per assistere tutti gli utenti che intendono disdire l’abbonamento calcio a Sky, occupandosi della burocrazia necessaria, il servizio sarà gratuito.

In occasione dell’apertura di questo nuovo servizio, la piattaforma Switcho ha realizzato un’indagine per capire che intenzioni abbiano i clienti di sky, ora che la serie A di calcio viene trasmessa da Dazn.

Ogni fine settimana, sette partite sono trasmesse in esclusiva da Dazn, mentre tre partite sono diffuse in cooesclusiva con Sky: le conseguenze di questo passaggio sarebbero devastanti.

Sarebbero addirittura il 56,9% gli utenti Sky pronti a disdire il proprio abbonamento alla pay TV a causa della parziale copertura delle  partite della Serie A. 

I dati sono considerati così rilevanti da essere inclusi addirittura dall’Antitrust nell’istruttoria con cui l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha messo in discussione alcune clausole dell’accordo tra TIM-Dazn. 

Come funziona Switcho

Disdire un abbonamento con Switcho è molto semplice: basta scaricare l’App, creare il proprio account e autorizzare il collegamento tra Switcho e la propria banca, seguendo le istruzioni che vengono fornite.

L’algoritmo dell’applicazione individuerà automaticamente la presenza di un abbonamento Sky, e proporrà all’utente la funzione ‘Disdetta Sky’.

Una volta richiesto il servizio, ci penserà la stessa Switcho a contattare Sky e a gestire l’intera burocrazia, in maniera completamente gratuita per l’utente, che potrà fruire anche di alcune offerte per la gestione delle bollette di luce, gas e internet.

La serie A su Dazn un test per le rete internet

L’arrivo della Serie A su Dazn sarà un banco di prova non solo per sky ma anche per l’intero sistema Internet italiano, perché il picco di traffico in alcuni momenti sarà di quelli importanti sarei curioso capire se da un lato il concessionario dei diritti sarà in grado di gestire la richiesta, dall’altro se la rete sarà capace servire anche le zone più remote del paese.

Ovviamente, a supporto c’è anche il canale del digitale terrestre televisivo, vedremo come andrà durante il primo weekend del campionato. Per sky, invece, si apre un periodo molto complicato, che non sarà facile gestire.


Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover