Impara a pagare bollette, multa, utenze e tasse con il servizio pagoPA online e fisicamente

Redazione Web16 Novembre 2021
Pagare bollette on line

Iniziare a pagare con PAgoPA significa saldare comodamente da casa bollette, tasse, pagare una multa e utenze di vario genere, garantendo un grande risparmio di tempo e pazienza.

pagoPA è infatti la piattaforma digitale nazionale che ti consente di effettuare pagamenti nei confronti dei vari uffici della Pubblica Amministrazione (puoi pagare le bollette, pagare una multa) e altri soggetti fornitori di servizi per i cittadini che aderiscono al programma (ad esempio le università). Inoltre questo servizio consente di rendere molto più semplice, ma anche sicuro e chiaro il pagamento.

PagoPA rappresenta un innovazione importante per il cittadino che ogni volta si ritrovava a fare infinite code anche solo per pagare una semplice multa. Ma non solo.

Cosa puoi pagare

Attraverso il servizio pagoPA, puoi pagare una multa, tasse generiche e tasse universitarie e scolastiche, utenze domestiche, bollo per gli automezzi, ticket ospedalieri e altri servizi che rientrano in quelli delle amministrazioni pubbliche.

Requisiti per pagare con pagoPA

Per effettuare pagamenti con pagoPA non è necessario effettuare alcun tipo di registrazione o possedere credenziali di accesso. 

Occorrerà invece avere un indirizzo email al quale ricondurre il pagamento nel caso in cui si decida di agire tramite la propria banca o, nel caso in cui si scelga di effettuare il pagamento tramite sito web dell’ente destinatario dei soldi, allora in quel caso serviranno la credenziali della pagina per effettuare il login

Dove pagare 

Con pago PA potrai scegliere se effettuare il pagamento: 

  • fisicamente, recandoti in banca, allo sportello ATM, in ricevitoria, poste, presso i supermercati aderenti ed ogni punto vendita fisico abilitato. In questo caso il procedimento pè semplice e verrà svolto dal personale che ti assisterà. 
  • online con l’app IO, tramite lo sportello di homebanking della tua banca oppure attraverso la pagina web dei vari canali abilitati a pagoPA.
pagare-con-pagoPA-multa-mistergadget-tech

Sono davvero tanti i servizi online che consentono di utilizzare il servizio pagoPA. Vediamone alcuni:

Pagare con pagoPA tramite homebanking 

Sicuramente si tratta della miglior soluzione per pagare un servizio o una multa con pagoPA. Il servizio di HomeBanking si affida al sistema CBILL, progettato appositamente per effettuare questo tipo di pagamenti.

CBILL è infatti presente nelle migliori piattaforme di Internet Banking italiane senza la necessità di effettuare download o iscrizioni.  Potrai cosi comodamente pagare tasse tributi, multa e bollo, ma anche ogni tipo di utenza domestica. 

Per effettuare il pagamento, ti basterà accedere al tuo Internet Banking, andare alla sezione dedicata ai pagamenti e cliccare la voce CBILL/pagoPA. Comparirà un modulo da compilare  in cui dovranno essere inserite alcune informazioni tra cui il nome dell’azienda creditrice, codice identificativo del pagamento, importo da pagare e data di pagamento. Per concludere il pagamento ti verrà richiesto di effettuare il procedimento di sicurezza di cui ogni banca dispone e che varia da compagnia a compagnia. 

Pagare online con il sito pagoPA

Con pagoPA puoi poi pagare direttamente dal sito o dalla applicazione dell’ente creditore. Numerosi comuni hanno già aderito a questa iniziativa. 

In questo caso il procedimento può variare da comune a comune. Ciò che è certo è che dovrai entrare nella sezione dedicata ai servizi e i pagamenti online, dopodiché ti servirà una mail o le credenziali SPID e CIE. Potrai cosi completare la tua transazione. 


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover