Clubhouse finalmente su Android
Android App App

Clubhouse finalmente su Android

Clubhouse, il social network lanciato ormai un anno fa, continua a far parlare di sè, perché finalmente è in fase finale di test della versione Android della applicazione.

I due co-fondatori, Paul Davison e Rohan Seth, hanno affermato di recente che l’Italia è stato uno dei Paesi che hanno accolto il nuovo social con più entusiasmo.

In complesso, la app è stata scaricata 8 milioni di volte nel mondo, però solo dagli utenti che possiedono un device Apple, visto che non esiste ancora una versione ufficiale di Clubhouse per Android.

clubhouse Android

Quando arriva la versione Android?

Clubhouse ha annunciato di aver finalmente iniziato a lavorare sull’app Android, secondo indiscrezioni arriverà all’interno del Google Play Store entro due mesi.

Inoltre, gli sviluppatori di Clubhouse stanno lavorando per implementare nuove lingue, dato che adesso è disponibile solo l’inglese.

Alcuni dei principali rivali di Clubhouse, tra cui Spaces di Twitter e Voice Chat 2.0 di Telegram, sono già disponibili su Android.

Facebook, che possiede alcune delle migliori app di messaggistica Android, sta anche lavorando sul proprio concorrente Clubhouse chiamato “Live Audio Rooms”.

Inoltre, il social network ha confermato il mese scorso che le stesse Live Audio Rooms saranno implementate entro la fine dell’estate.

L’elenco delle aziende, quindi, sta crescendo molto velocemente, il rischio è che le soluzioni concorrenti arrivino prima dell’originale.

Dunque, se alcune app vengono rilasciate prima che la versione dell’app Clubhouse Android diventi disponibile su Google Play Store, non ci sorprenderemo.

DISCLAIMER, NOTA IMPORTANTE PER TE CHE LEGGI MISTER GADGET:

Accedi a queste pagine gratis e MisterGadget.Tech per poter offrire i propri contenuti gratuitamente si finanzia attraverso:
- la pubblicità,
- i programmi d’affiliazione,
- i branded content,
- la valorizzazione dei dati degli utenti.
I dati degli utenti che raccogliamo, sono fondamentali per personalizzare e migliorare la tua esperienza di navigazione e di lettura.

Tutto questo con un impegno etico di rispetto dei tuoi diritti, dei tuoi interessi e della tua privacy; i nostri lettori sono quanto di più prezioso abbiamo e per questo tuteliamo i loro interessi con un rigore che è superiore a quello dei regolamenti europei e delle leggi italiane vigenti.

Il fatto che pubblicizziamo o promuoviamo l’acquisto di un prodotto anche direttamente dalle nostre pagine, non influenza in alcun modo il nostro giudizio o le nostre valutazioni.

Proponendoti dei link di acquisto, con una selezione dei migliori prezzi e di servizi affidabili, anticipiamo semplicemente quello che qualunque utente, te compreso, se interessato, farebbe meno comodamente e meno velocemente: cerchiamo in rete per te le opportunità migliori.

Promuoviamo la registrazione degli utenti, fino a vincolare il tuo  accesso ad alcuni contenuti integrali, perché è riteniamo sia il solo modo che abbiamo per essere certi che quando navighi tu possa trovare quello che ti interessa veramente.

Nessun “grande fratello” o altro strumento di controllo, ma solo un modo moderno di interpretare il ruolo di un editore digitale, che vuole offrire gratuitamente i suoi contenuti di qualità, per la miglior soddisfazione della sua community di tech lovers.