Come pulire le cuffie e gli auricolari

Redazione Web7 Dicembre 2021
Come-pulire-le-cuffie-gli-auricolari-mistergadget-tech

Capire come pulire le cuffie e gli auricolari è una pratica davvero importante per salvaguardare la tua igiene personale. 

Cuffie e auricolari vengono utilizzati sempre di più e in ogni attività. C’è chi li usa durante l’allenamento in palestra, chi durante la corsa, chi per ascoltare musica e chi per ridurre al minimo i rumori esterni durante il lavoro. Cuffie ed auricolari son dunque uno strumento essenziale ed essenziale è anche capire come pulire questi strumenti.

Perché pulire

La pulizia diventa essenziale al fine di evitare di contrarre brutte infezioni all’orecchio.

Ecco dunque alcuni utili suggerimenti per pulire cuffie e gli auricolari.

Come pulire le cuffie

Quando si tratta di pulire le cuffie, è importante dedicare del tempo alla pulizia dei cuscinetti che ricoprono gli altoparlanti. I pad degli altoparlanti sono infatti probabilmente la parte più sporca delle tue cuffie, visto che sono a contatto con pelle, capelli, sudore e sporco.

Ecco come procedere:

  • Rimuovi i cuscinetti da entrambi gli auricolari.
  • Pulisci l’esterno delle cuffie e le parti in plastica con un panno inumidito con sapone e acqua calda o con appositi disinfettanti. ( Se le tue cuffie hanno un rivestimento in tessuto, controlla quale sia il metodo indicato per la pulizia).
  • Asciuga questa parte con della carta assorbente o un altro panno.

Ora passiamo ai cuscinetti:

  • Inumidisci un panno con una piccola quantità di alcol.
  • Pulisci delicatamente l’esterno di entrambi i cuscinetti per pulirli. Per ottenere una pulizia più profonda, soprattutto se presenti delle fessure, utilizza un cotton fioc.
  • Lascia asciugare i cuscinetti. 

Puoi ripetere il procedimento più di una volta per garantirti una maggiore igienizzazione.

Come pulire gli auricolari

Come-pulire-le-cuffie-gli-auricolari-mistergadget-tech

Per realizzare un’accurata pulizia degli auricolare dovrai attrezzarti di spazzolini morbidi e perossido di idrogeno. Vediamo come fare:

  • Inizialmente, se le tue cuffiette sono dotate di punte di gomma, allora immergile in acqua calda e sapone.
  • Dopodichè, immergi uno spazzolino da denti nel perossido di idrogeno.
  • Tenendo l’altoparlante rivolto verso il basso, spazzolare in una direzione per evitare che lo sporco penetri nell’altoparlante. (Assicurati che il liquido non entri nell’altoparlante, per questo sarà importante “sgocciolare” bene lo spazzolino).
  • Usa del perossido di idrogeno o dell’acqua per pulire delicatamente gli altoparlanti per pulire qualsiasi altra sporcizia o cera.
  • Una volta terminato questo processo lascia riposare e asciugare gli auricolari per almeno 12 ore. In questo modo tutto il liquido si asciugherà correttamente.
  • Infine, una volta passate le 12 ore, riproduci una traccia audio al massimo con gli auricolari in modo che il liquido residuo venga espulso dagli altoparlanti.

I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.