Cosa cambia negli auricolari True wireless Nothing ear (1) Black Edition

Redazione Web1 Dicembre 2021
auricolari True wireless Nothing ear (1)

Nothing lancia una nuova versione, la back Edition, dei suoi iconici auricolari Nothing ear (1).  Si tratta del primo modello di auricolari true wireless dell’azienda completamente carbon neutral.

“Nothing è qui per fare la differenza in positivo. I nostri nuovi ear (1) a zero emissioni sono il primo passo nel nostro viaggio verso la sostenibilità”, ha detto Carl Pei, CEO e co-fondatore di Nothing.

“Con gli ear (1) abbiamo dimostrato che le nuove idee, dal design alla distribuzione, possono entrare in contatto con gli utenti e riportare quel senso di emozione che è mancato nel nostro settore. Speriamo che questa black edition attiri sempre di più l’attenzione nei mesi a venire e che più brand tecnologici aggiungano l’etichetta che indica l’impronta di carbonio ai loro prodotti”.

True wireless Nothing ear (1) Black Edition

Il design

Gli auricolari Nothing ear (1) black edition sono custoditi all’interno della classica custodia trasparente.

Questi auricolari Nothing ear (1) si caratterizzano per una costruzione a rete e materiali di qualità che gli hanno consentito di ottenere la certificazione IPX4 che garantisce resistenza al sudore e all’acqua.

Inoltre dal punto di vista estetico presentano una nuova finitura fumè, ed una nuova colorazione nera per quanto riguarda gli auricolari in silicone.

Esperienza sonora

Gli auricolari true wireless Nothing ear (1) black edition offrono un’esperienza sonora dettagliata, chiara e coinvolgente. Gli ingegneri che hanno lavorato al prodotto hanno progettato hardware e software in modo tale da avere performance di grande qualità per quanto riguarda bassi, medi e alti.

I nothing ear (1) offrono poi un sistema di cancellazione del rumore avanzato. Presenta addirittura tre modalità diverse di cancellazione attiva del rumore:

La modalità Light che permette di impostare una rimozione lieve del rumore, 

La modalità Maximum da adottare in ambienti più chiassosi e chiusi, come uffici e mezzi di trasporto.

La modalità Transparency invece ti consente di stare attento a ciò che accade intorno a te.

auricolari True wireless Nothing ear (1)

Microfono di qualità

Per quanto riguarda i suoni in entrata, nothing ear (1) supporta la tecnologia Clear Voice. Questo supporto consentirà all’utente di partecipare a chiamare senza alcun problema,  eliminando rumori di fondo estremamente fastidiosi come ad esempio il vento.

Ad intervenire sono degli algoritmi, che mentre l’utente parla, analizzano l’input, con riferimento a oltre un milione di combinazioni di voce e suono, e sulla base di queste informazioni decidono quali rumori cancellare e quali no. 

Risultato? L’incredibile chiarezza della voce.

Durante incredibile

Gli auricolari true wireless Nothing ear (1) garantiscono fino a 5,7 ore di ascolto e raggiungono invece una durata di 34 ore se accompagnate dalla custodia. 

Custodia che inoltre offre lampossibilità di effettuare una ricarica estremamente rapida: caricando la custodia per 10 minuti si ottengono fino a 8 ore di carica per le cuffie. I Nothing black ear (1) sono compatibili con tutti i caricatori Qi. 

auricolari-Nothing-ear-(1)-wireless-mistergadget-tech

L’Applicazione

Nothing ear (1) è supportato poi dall’apposita applicazione. Tramite l’app potrai personalizzare le impostazioni del suono, e anche per quanto riguarda il controllo degli auricolari true wireless.

L’app di ear (1) è disponibile su iOS e Android.

Disponibilità e prezzi

Le prime 100 unità di  Nothing ear (1) black edition saranno ancor più limitate, poiché incise manualmente una ad una e numerate da 1 a 100. Queste copie saranno acquistabili all’interno del temporale shop di Nothing a londra.

Gli auricolari saranno poi acquistabili sul sito dell’azienda e presso rivenditori autorizzati al prezzo di 99,00 euro.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie per aver completato la registrazione alla newsletter di Mister Gadget.