Caricatori wireless multipli, la soluzione Zens Modular

Luca Viscardi28 Aprile 2021
Caricatori wireless multipli, la soluzione Zens Modular

Ci troviamo spesso nella condizione di dover cercare caricatori wireless multipli, perché ormai sono molti i dispositivi che offrono l’opzione della ricarica senza fili, ecco perché troviamo interessante la proposta di Zens Modular.

Parliamo di prodotti molto sofisticati, la cui caratteristica tecnica singolare è quella di essere modulare, ovvero di poter essere utilizzata combinando i diversi elementi con un unico alimentatore.

Per capire fino in fondo ciò di cui stiamo parlando probabilmente è necessario dare un’occhio alle foto dei prodotti, per vedere immediatamente come questo dispositivo rappresenti una soluzione davvero originale.

Zens offre un modulo doppio, uno singolo, un altro dedicato ad Apple Watch, infine propone anche una soluzione completamente slegata dal principio della modularità che invece fornisce la ricarica veloce in modalità wireless.

Quello che risulta particolarmente utile e funzionale è il fatto che tutti questi moduli possano essere collegati tra loro attraverso un aggancio magnetico realizzato in modo tale che non si possano fare errori, perché se si tenta di collegare i due lati sbagliati, secondo il più elementare principio dei magneti, i moduli si respingono tra loro.

Bello anche il materiale con cui questo accessorio è costruito, perché la gomma utilizzata è molto gradevole al tatto e offre un impatto estetico davvero singolare: è importante sottolineare che tutti questi moduli sono realizzati con plastica riciclata, per inseguire il concetto della circolarità dei materiali, il nome della sostenibilità ambientale.

Al singolo caricatore si possono collegare fino a quattro diverse estensioni, anche in questo caso una ulteriore azione positiva per il pianeta perché si riducono i caricatori, ma anche il consumo energetico per la ricarica quotidiana di smartphone, smartwatch e accessori.

È vero che il singolo dispositivo non ha un assorbimento di energia così esagerato, ma se moltiplichiamo questa quantità per i miliardi di prodotti che vengono ricaricati quotidianamente, è facile comprendere perché il tema stia diventando importante.

Se utilizzato con i dispositivi di Apple e di Samsung Zens Modular garantisce la ricarica veloce, che però va interpretata con gli standard di queste due aziende, ovviamente esistono soluzioni di altri marchi che vanno oltre i 50 W di ricarica wireless, non è questo il caso.

Sistema modulare, connessione utilizzando i magneti, utilizzo della plastica riciclata, un solo caricatore per usare fino a quattro moduli, pensiamo sia facile intuire che il costo di questi dispositivi non sia da discount.

La soluzione con uno stand verticale, un caricatore orizzontale e il supporto per Apple Watch viene venduta a 149 €.


Potrebbe interessarti anche:


Il caricatore singolo, con accanto quello per Apple Watch costa invece 99 €, mentre la piattaforma doppia con l’abbinamento del caricatore di Apple Watch viene proposta a 99 €.

Il singolo modulo di ricarica, che serve come estensione e non offre un alimentatore al suo interno, costa circa 45 €.

I caricatori wireless multipli di Zens Module sono molto belli da vedere, I vantaggi sono più che evidenti, per molti acquirenti probabilmente c’è da superare lo scoglio del prezzo, ma basta utilizzare questi dispositivi per capire quanto sofisticati e curati siano.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.