Videocamere intelligenti per le videoconferenze: Panacast 50 e 20

Luca Viscardi27 Aprile 2021
Videocamere intelligenti per le videoconferenze: Panacast 50 e 20

Oggi il colosso danese Jabra presenta due nuove soluzioni di videocamere intelligenti per videoconferenze, i modelli Panacast 50 e Panacast 20.

Sono oggetti che sono pensati per il mondo business, con due diverse sfere di applicazione: una delle novità è infatti pensata per l’istallazione nelle sale riunioni, mentre l’altra rappresenta un dispositivo perfetto per gestire le video chiamate in un ufficio domestico di alta qualità.

La prima si può definire una barra video, per l’utilizzo aziendale, mentre la seconda è una vera e propria videocamera personale, con soluzioni molto avanzate come lo zoom intelligente dotato di intelligenza artificiale sul dispositivo che quindi non deve comunicare dati a terzi.

Jabra Panacast 50, un regista artificiale

La nuova Jabra Panacast 50 va ben oltre quella che potremmo definire una videocamera, perché offre funzioni incredibilmente avanzate come la capacità di effettuare il conteggio in tempo reale del numero delle persone presenti nel corso di una riunione.

Inoltre questo modello dispone di tre videocamere da 13 megapixel, che combinate possono dare una visione a 180°, quindi inquadrando un’intera sala riunioni, gestendo uno zoom intelligente che va ad inquadrare l’utente anche quando è particolarmente lontano.

La funzione di regista virtuale è in grado poi di gestire l’inquadratura solo di chi parla in modo davvero puntuale.

C’è un tema molto importante relativo alla privacy, perché questo apparato è in grado di riconoscere le persone all’interno di una stanza, nel senso che sa contare il numero di persone, ma non analizza l’identità delle stesse, la riservatezza e quindi assoluta.

Per essere ancora più chiari: non c’è alcuna scansione dei volti che possa mettere a rischio la propria riservatezza.

Oltre a questo, Jabra Panacast 50 gestisce sempre due flussi video contemporaneamente per svolgere più funzioni nello stesso momento.

Microfoni guidati da algoritmi intelligenti catturano l’audio della stanza eliminando i rumori di fondo e ottimizzando le frequenze tipiche delle voci umane.

Jabra Panacast 20, piccola ma completa

La nuova Jabra Panacast 20 unisce un corpo molto compatto con funzionalità di classe superiore, grazie al video in 4K ultra HDR elaborato attraverso l’intelligenza artificiale.

Poiché il suo utilizzo è pensato anche in un ambiente domestico, dove la riservatezza è un tema fondamentale, questo prodotto è realizzato con un copri obiettivo incorporato, che garantisce in qualunque momento la privacy.

Il modello più piccolo, pur con queste dimensioni così compatte e in grado di effettuare uno zoom automatico su chi parla, mantenendo sempre l’attenzione viva da parte degli interlocutori.

Prezzi e disponibilità delle videocamere intelligenti per videoconferenze di Jabra

Come anticipato, questi sono prodotti che nascono per esigenze aziendali, ma con prezzi oltre modo competitivi.

Panacast 50 da disponibile intorno al mese di giugno ad un prezzo che sarà di poco superiore ai 1000 €, cifra a cui bisognerà aggiungere l’Iva

La versione più piccola, Panacast 20, sarà invece in vendita nel mese di agosto ad un prezzo di circa 260 € a cui andrà anche in questo caso aggiunta l’Iva


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.