46 stati americani fanno causa a Facebook

Luca Viscardi10 Dicembre 2020
Mark Zuckerberg
Listen to my podcast

Non c’è pace per Facebook, che è stata nuovamente colpita da una causa perpetrata addirittura da 46 Stati americani diversi, che hanno congiunto gli sforzi per contestare le acquisizioni degli anni scorsi, che vengono valutate come predatorie; la causa è firmata dai procuratori dei diversi stati, che hanno congiunto le forze.

Xbox lancia il cloud gaming su iOS e Windows ad aprile 2021.

Apple non ha abbandonato il progetto dell’auto a guida autonoma.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.