Apple Music funziona con Google Home, per alcuni

Luca Viscardi7 Dicembre 2020
01.10 Tutte le novità presentate da Google, i nuovi smartphone di Xiaomi

Buona notizia, almeno per gli utenti americani di Apple Music, perché in queste ore viene abilitato l’utilizzo della piattaforma su Google home e Nest home.

Siamo parlando degli smart speaker e smart display prodotti da Google che da qualche tempo hanno cambiato il loro nome.

Purtroppo, al momento l’abilitazione di Apple Music è una funzione che da noi non è ancora disponibile: ho appena controllato le fonti musicali che si trovano dentro l’applicazione Google home e non appare ancora la meletta.

Apple Music google home

Bisogna dire che configurare questo genere di servizi con la piattaforma di Google non è semplicissimo, perché le informazioni sono nascoste sotto svariati livelli del menu, a volte anche con una certa creatività nella collocazione dei vari comandi.

[fusebox_track_player url=”https://anchor.fm/mistergadgetdaily/episodes/Google-Foto-non-offrir-pi-il-cloud-gratis-embnai/a-a3qlo98″ color=”#e64914″ title=”Google Foto non darà più spazio cloud gratuito” social_twitter=”true” social_facebook=”true” social_linkedin=”true” social_email=”true” ]

Ogni caso, per il momento questa è un’opzione che (nel momento in cui scrivo) non è ancora presente nelle applicazioni italiane, perché la disponibilità di Apple Music e per il momento è riservata agli Stati Uniti, l’Inghilterra, la Francia, la Germania e il Giappone.

È vero però che quasi tutti gli altri servizi disponibili in questi paesi sono presenti anche in Italia, quindi, verosimilmente, anche noi a breve potremmo godere di questa funzione.

L’aggiunta di Apple Music da parte di Google per il suo ecosistema segue di pochi mesi la stessa mossa fatta da Amazon per i suoi Echo.

Quando sarà il momento, basterà aprire l’applicazione Google home, cliccare sul più che si trova in alto a sinistra, selezionare la voce musica, quindi scegliere il proprio servizio preferito tra quelli che verranno mostrati disponibili.

L’arrivo di Apple Music su Google home non ha una scadenza già definita per quanto riguarda l’Italia, ma probabilmente è abbastanza ravvicinata, è facile che la piattaforma di Apple arrivi prima che noi impariamo ad usare il nome corretto per gli smart speaker di Google, ovvero Nest Home!

Il video del giorno


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.