I processori Qualcomm Serie 4 con il 5G

Luca Viscardi3 Settembre 2020
I processori Qualcomm Serie 4 con il 5G

Da IFA arriva la notizia che era nell’aria, i nuovi processori Qualcomm Serie 4 avranno la compatibilità con il 5G e porteranno la nuova tecnologia alle masse.

Questa notizia girava da un po’ di giorni e oggi trova la sua conferma ufficiale durante il keynote per IFA 2020.

Qualcomm Technologies ha quindi annunciato i suoi piani per accelerare la commercializzazione globale del 5G ampliando il suo portfolio di piattaforme mobili 5G alla serie 4 Qualcomm® Snapdragon™ all’inizio del 2021.

Come tutte le piattaforme mobili Snapdragon, anche la nuova serie 4 è stata progettata per essere davvero globale e supportare la rapida diffusione del 5G, già disponibile in più di 80 reti commerciali e in oltre 35 Paesi in Africa, Asia, Europa, Nord America, Oceania/Australia e Sud America.

Qualcomm Serie 4 5G

Questo passo è fondamentale per rendere il 5G uno standard “ordinario”, di quelli che si trovano anche sugli smartphone a costo contenuto, come quelli che usano la serie 4 dei processori Qualcomm.

Grazie all’accelerazione che verrà data con i nuovi dispositivi di questo tipo, ci troveremo di fronte ad uno scenario curioso, con molti più dispositivi sul mercato di quanti possano realmente ricevere il segnale con la nuova tecnologia super veloce.

Su questo fronte anche le ultime ricerche mostrano che sono diversi i paesi in cui lo sviluppo della rete è più lento di quanto preventivato, complice anche il periodo di emergenza sanitaria.

La distribuzione di molti apparati compatibili con il nuovo standard può essere comunque uno stimolo per la diffusione dello standard.

“Qualcomm continua a guidare la commercializzazione del 5G su larga scala, tanto da prevedere che l’espansione del 5G alla serie 4 delle nostre piattaforme mobili Snapdragon potrà soddisfare le esigenze di circa 3,5 miliardi di utenti smartphone nelle aree interessate”, ha dichiarato Cristiano Amon, presidente di Qualcomm Incorporated.

“La piattaforma mobile 5G Snapdragon serie 4, che porta una gamma di funzionalità di alto e medio livello a un pubblico più ampio, è stata progettata per superare le aspettative del mass market e mantenere così la promessa di rendere il 5G accessibile a tutti gli utenti smartphone”.

Attendiamo i primi prodotti per l’inizio del 2021, sono pronto a scommettere che saranno del mondo Xiaomi e dintorni.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.