Dobbiamo fidarci delle voci sui difetti di Galaxy Note 20?

Luca Viscardi21 Agosto 2020
Dobbiamo fidarci delle voci sui difetti di Galaxy Note 20?

Fa il suo esordio oggi sul mercato occidentale e già si parla di difetti di Galaxy Note 20; ma dobbiamo fidarci di quanto stiamo leggendo in queste ore?

In effetti, qualche preoccupazione c’è, perché le voci che stanno arrivando in queste ore confermano quanto già anticipato qualche giorno fa dopo l’uscita in Corea del nuovo smartphone di Samsung.

In particolare, sembrerebbe che il blocco della fotocamera del modello ultra presenterebbe delle gocce di condensa quando si passa da ambienti molto caldi ad ambienti con una climatizzazione molto forte. Non solo, perché sembra che in alcuni casi si intravedono delle particelle di polvere sotto il vetro di protezione della fotocamera.

È difficile dire quanto queste voci siano attendibili, ma soprattutto quale incidenza percentuale abbiano questi problemi rispetto al numero di dispositivi in circolazione. La circospezione e la prudenza non sono mai troppe quando ci si trova davanti a notizie clamorose nei giorni in cui uno smartphone arriva sul mercato.

Questo non significa che le notizie siano necessariamente false, perché le lamentele degli utenti sono troppo numerose per non essere prese in considerazione, ma che bisogna fare attenzione nel valutarle, perché i dispositivi che presentano i difetti potrebbero essere parte di un unico lotto.

difetti galaxy note 20

Gli utenti che riportano problemi segnalano che in alcuni casi c’è un piccolo spazio tra il modulo della fotocamera e il blocco che lo contiene, in altri casi appaiono addirittura delle particelle di polvere.

Ho appena controllato accuratamente il dispositivo che sto provando e non ho questo tipo di difetti, ecco perché penso che potrebbe essere un problema legato ad uno specifico lotto di prodotti.

Samsung non ha fatto dichiarazioni ufficiali in merito, né riconosciuto il problema, aspettiamo di avere ulteriori informazioni, intanto il telefono da oggi è ufficialmente in vendita anche da noi, nelle sue due versioni a partire da 979 €.

Io nel frattempo terrò sotto stretto controllo il dispositivo per vedere se dovessero presentarsi anche su quello che sto provando i difetti di Galaxy Note 20 denunciati da alcuni utenti.

Per il momento, tenere per le mani questo dispositivo è un piacere assoluto.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.