Huawei MatePad Pro presentato in Cina, con hardware top

Luca Viscardi25 Novembre 2019
Huawei MatePad Pro presentato in Cina, con hardware top

Dalla Cina, rimbalza la notizia del lancio di Huawei MatePad Pro, il nuovo tablet che porta con sé un hardware di primo livello.

Il dettaglio più rilevante è il processore Kirin 990, con 6 o 8 gb di RAM e una memoria interna da 128 o 256 gb.

Il display ha il classico “buchetto”, per alloggiare la selfie cam da 8 mpx; ha una ratio 16:10 con una definizione 2560 x 1600 pixel, con un rapporto “screen to body” del 90%.

Le cornici sono solo da 4.9 mm, scelta che conferisce al tablet un aspetto molto gradevole.

Huawei MatePad Pro

Sul retro, invece, è allocata una fotocamera da 13 mpx,

Huawei MatePad Pro

A completare la dotazione del nuovo Huawei MatePad Pro ci sono anche tastiera e M-Pen opzionali, oltre ad una configurazione con quattro speaker, ormai divenuta un classico su molti dei tablet oggi in circolazione.

Huawei MatePad Pro

La batteria è da 7.250 mah, con un caricatore da 40w, ma anche con il supporto alla carica wireless a 15W e con la riverse charge a 7.5W.

Le misure del tablet sono di 159 x 245 x 7.2 mm, con un peso di 460 grammi.

A bordo c’è EMUI 10 con Android 10, ma non ci saranno i google services, per le note vicende del famigerato Huawei Ban.

Huawei MatePad Pro presentato in Cina, con hardware top

I prezzi, in Cina, saranno da 470 a 640 dollari, ma non sappiamo se ci sarà la possibilità di vedere questo dispositivo anche fuori dalla Cina, per ora è un’opzione che non è stata anticipata.

Ci saranno quattro colori in vendita, di cui l’arancio è probabilmente quello più accattivante. Insieme a questo, arriveranno anche Bianco, nero e verde.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.