PayPal lancia Xoom in Italia, per spedire denaro e pagare bollette

Luca Viscardi17 Luglio 2019
PayPal lancia Xoom in Italia, per spedire denaro e pagare bollette

Oggi PayPal ha lanciato Xoom, un servizio per il trasferimento internazionale di denaro, in Italia e in altri 31 paesi europei, grazie al quale le persone ora possono inviare rapidamente denaro, pagare bollette o ricaricare telefoni in più di 130 mercati al mondo.

Il lancio di Xoom in Europa rappresenta un importante risultato e offre un ulteriore dimostrazione dell’impegno di PayPal per rendere il trasferimento e la gestione del denaro più pratici, accessibili, sicuri e convenienti.

Il mercato globale delle rimesse è un settore con un valore stimato di 689 miliardi di dollari, a cui gli italiani contribuiscono per oltre 17 miliardi di dollari l’anno[1].

Vivono in Italia oltre 5 milioni di persone nate al di fuori del Paese[2], molte delle quali sostengono familiari all’estero per le spese mediche, l’istruzione, le bollette e altre esigenze finanziarie.

PayPal lancia Xoom in Italia

Da sempre, il trasferimento sicuro ed efficiente di denaro verso l’estero richiede tempi lunghi. Tuttavia, i progressi delle tecnologie digitali, e in particolare dei dispositivi mobili, stanno consentendo una significativa riduzione dei tempi di trasferimento.

Secondo gli ultimi dati della Banca mondiale, circa un quarto (23%) di tutti i trasferimenti di denaro dall’Italia viene inviato in Nigeria, Marocco, Romania e Albania, i 4 principali paesi destinatari delle rimesse dall’Italia[3].

L’introduzione di Xoom permetterà alle persone in questi paesi di ricevere denaro su un conto bancario o per il prelievo in contanti[4].

“Il modo in cui trasferiamo e gestiamo il nostro denaro è cambiato radicalmente negli ultimi anni. Ci siamo lasciati alle spalle i giorni in cui l’unica opzione per l’invio di denaro all’estero era quella di fare la fila a uno sportello per ore.

Ma spesso ci vuole ancora troppo tempo per inviare denaro dall’Italia a una persona cara in un altro paese”, ha dichiarato Federico Zambelli Hosmer, General Manager per l’Italia di PayPal.

“Sappiamo quanto siano importanti questi trasferimenti nella vita di milioni di persone e quanto sia fondamentale che il denaro arrivi rapidamente e in modo sicuro, perché possa essere utilizzato per le spese da sostenere.

PayPal lancia Xoom in Italia

Con Xoom, una persona con uno smartphone su un autobus a Roma, Londra o Parigi può inviare denaro che potrà essere accessibile in pochissimo tempo a Marrakesh, Lagos o Nairobi per consentire a un membro della famiglia di pagare un’emergenza medica o una spesa imprevista”.

Un modo veloce, comodo e sicuro per sostenere i propri cari a casa.  

I clienti Xoom in Europa possono inviare fino 10 mila euro in una singola transazione. Un account Xoom può essere configurato in pochi semplici passaggi tramite l’app Xoom per iOS o Android o sul sito Xoom.com.

I clienti PayPal esistenti possono utilizzare il proprio account PayPal per accedere ai servizi di Xoom, rendendo ancora più semplice e veloce l’invio di denaro all’estero, e scegliere di usare i propri conti bancari per il trasferimento di fondi, in aggiunta alle opzioni per le carte di debito e di credito disponibili tramite Xoom. 

A seconda del paese di destinazione, è possibile scegliere tra una vasta gamma di opzioni: depositare denaro su un conto bancario, inviare contanti per il prelievo o far consegnare i contanti direttamente all’indirizzo del destinatario.

I trasferimenti Xoom possono essere monitorati in modo semplice e rapido con aggiornamenti tramite SMS, notifiche e-mail o direttamente dall’app mobile e dal sito Web.

Chi invia denaro all’estero può ottenere risposte alle proprie domande dal personale dell’assistenza clienti in inglese, francese, spagnolo, italiano, tedesco, filippino e arabo.

Xoom collabora con banche e partner affidabili in tutto il mondo per consentire trasferimenti di denaro più rapidi e sicuri nei principali paesi destinatari delle rimesse, come India, Pakistan, Nigeria, Kenya, Polonia e Cina, nonché in altri paesi europei, asiatici, africani e dell’America del Nord e del Sud.

I residenti in Italia che desiderano inviare rapidamente denaro in Romania e Repubblica Ceca ora possono utilizzare Xoom per trasferire denaro per il deposito presso tutte le banche rumene e ceche e i fondi generalmente sono disponibili lo stesso giorno lavorativo se inviati entro le 14:30 (fuso orario della Romania) o entro le 16:00 (fuso orario della Repubblica Ceca); il prelievo in contanti è disponibile in oltre 90 località in tutta l’Albania, dove i contanti di solito possono essere ritirati in pochi minuti presso Easypay, IC Bank e altri istituti a seguito di un trasferimento tramite Xoom.

Il denaro trasferito tramite Xoom in genere è disponibile in pochi minuti per il prelievo in oltre 5.000 località in Marocco e 150 in Tunisia, Paesi in cui con Xoom è anche possibile effettuare ricariche di telefoni cellulari. 

fonte: ufficio stampa Xoom


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.