Apple presenta Powerbeats Pro, in pratica AirPods per lo sport

Luca Viscardi4 Aprile 2019
Apple presenta Powerbeats Pro, in pratica AirPods per lo sport

Quando la scorsa settimana Apple ha annunciato AirPods, dopo qualche minuto è partito il buzz sui nuovi Powerbeats Pro, auricolari “true wireless” che rinnovano l’offerta di Beats nel mondo dei dispositivi senza fili.

Apple presenta Powerbeats Pro, in pratica AirPods per lo sport

Il prodotto si spiega da solo: auricolari senza fili che si ricaricano nella loro custodia e sono stati costruiti per offrire suono potente e volume alto anche nelle condizioni difficili tipiche dell’attività sportiva.

All’interno c’è l’ormai famoso processore H1 di Apple, quello che permette di chiamare Siri senza bisogno di toccare la superficie dei dispositivi.

Powerbeats Pro: il video

Entrambi gli auricolari hanno tasto volume, mentre la musica si avvia automaticamente quando si indossano e si ferma quando si tolgono, premendo il tasto “B” si può rifiutare una chiamata in ingresso.

L’autonomia complessiva di Powerbeats Pro, grazie alle ricariche garantite dalla custodia è di 24 ore, esattamente come per AirPods.

La singola carica, invece, permette di arrivare a 9 ore di ascolto continuativo.

Apple presenta Powerbeats Pro, in pratica AirPods per lo sport

Arriveranno quattro diversi colori, nero, avorio, blue navy e verde muschio, ad un prezzo di listino di 249,95 euro.

I prodotti non sono ancora disponibile all’ordine, nel momento in cui scriviamo, ma dovrebbero esserlo a breve. Come anticipato, il prezzo di Powerbeats Pro sarà di 249,95 euro.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.