Samsung Gear Fit 2 Pro svelato per errore

Luca Viscardi24 Agosto 2017
Samsung Gear Fit 2 Pro svelato per errore

Samsung Gear Fit 2 Pro svelato per errore, ma poi è stato prontamente rimosso, in ogni caso troppo tardi, perché le informazioni sono state trafugate.

In questo modo sono stati rubati alcuni dei segreti che sarebbero stati svelati la prossima settimana, al prossimo Keynote di Samsung, fissato per il 30 agosto alle 18 in quel di Berlino.

Samsung Gear Fit 2 Pro: trapelate immagini e scheda tecnica

Da qualche parte, nella sede spagnola di Samsung ci deve essere un povero dipendente in ginocchio sui ceci, perché le informazioni che stanno facendo il giro del mondo sono partite proprio dalla penisola iberica. Forse è stata versata troppa sangria per festeggiare l’arrivo di Samsung Galaxy Note 8.

Comunque sia andata, il mondo ora gode di qualche immagine della scheda tecnica della nuova smartband avanzata, quella che raccoglie l’eredita del modello lanciato un anno fa, che introduceva una sorta di ibrido tra smartwatch e smartband, adatto a chi voleva una soluzione completa ma meno impegnativa del Gear S3.

Il nuovo modello avrà queste specifiche:

  • display curvo superAMOLED da 1.5 pollici, risoluzione 216 x 342
  • memoria ram 512 mb
  • memoria interna 4 gb, di cui 2 a disposizione dell’utente
  • accelerometro, barometro, giroscopio, sensore battito cardiaco ottico
  • Sensori GPS e GLONASS
  • BT 4.2
  • Wifi a 2.4 ghz
  • Batteria da 200 mAh
  • peso 34 grammi
  • dimensioni cassa: 51.3 x 25 x ??
  • certificazione IP68 (waterproof fino a 50 metri)

Samsung Gear Fit 2 Pro svelato per errore

Samsung Gear Fit 2 Pro: sarà l’unica novità di settimana prossima?

Come già anticipato, il prossimo 30 agosto 2017 Samsung ha convocato i giornalisti per un evento che sarà chiaramente dedicato alla tecnologia indomabile. Resta da capire se in quell’occasione ci sarà solo il Gear Fit 2 Pro, perché nel caso non avremmo più alcuna novità da scoprire. Praticamente sarebbe già stato svelato tutto.

Mi rendo conto che non vi ho dato un paio di dettagli importanti, tra cui il sistema operativo Tizen e l’autonomia che si prevede sarà intorno ai 3 o 4 giorni, che non sono tantissimi se pensiamo alle funzionalità di smartband, diventano interessanti se paragonati con smartwatch.

Avendo come base il sistema operativo Tizen, sarà compatibile con le applicazioni disponibili sullo store che possono essere usate anche con Gear S2 e S3.

Ma sarà questa l’unica novità della prossima settimana a Berlino? Attendiamo qualche ora, non mancheremo altri leaks che ci sveleranno il resto del menù.

Adesso, però, per favore, salviamo quel povero spagnolo che ha pubblicato le foto e le specifiche per errore: credo che sia il momento di farlo tornare a casa e di toglierlo dal pavimento di ceci, un po’ di umanità, per favore… 🙂


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.