OnePlus 5, prime impressioni

Luca Viscardi21 Giugno 2017
OnePlus 5, prime impressioni

Sono giornate molto intense, con un sacco di prodotti da provare, tra questi metto in prima fila OnePlus 5, le prime impressioni sono molto positive.

Io lo so, molti di voi mi classificano come un entusiasta, incline a dare una valutazione generosa dei prodotti che provo, ma nel caso del nuovo OnePlus 5 non serve usare la mano morbida, perché lo smartphone che sto cominciando ad usare è davvero un portento.

Leggevo oggi un commento qui sul blog, in cui lo stesso OP5 veniva essenzialmente demolito, senza però averlo impugnato e non vi nascondo che maneggiare questo telefono è stato fondamentale per cambiare la mia valutazione in modo molto netto.

In primo luogo, perché è con un confronto diretto che è facile notare, come le dimensioni siano più contenute di quelle di iPhone 7 Plus.

OnePlus 5, prime impressioni

Ciò che mi piace molto è il contenimento dello spessore, meno di 8 millimetri, o forse dovrei dire poco di più di 7, che per la forma convessa sembrano meno quando lo si impugna.

OnePlus 5, prime impressioni

E il funzionamento?!? Datemi qualche giorno per provare da vicino questo oggetto, ma le prime ore mi hanno trasmesso un’idea di solidità, velocità, precisione.

OnePlus 5, prime impressioni

Solo un uso continuativo mi potrà dire come si comporta la fotocamera, quale sia la tenuta della batteria. mentre non ho dubbi su reattività e capacità di gestire qualunque tipo di app, perché con una dotazione di 8 gb di memoria non potrebbe far altro che dare prestazioni eccellenti.

OnePlus 5, prime impressioni

Lo spessore è davvero minimale, per intenderci inferiore a quello del Galaxy S8, ma ovviamente il OnePlus 5 paga pegno in larghezza, mantenendo la ratio 16:9, che in tutta onestà oggi sembra un po’ vecchiotta, anche se il design complessivo del nuovo smartphone è molto carino.

OnePlus 5, prime impressioni

Se vi interessa questo oggetto, potete già acquistarlo in prevendita e le consegne arriveranno dal prossimo 27 giugno. Come sapete, è sempre un prodotto competitivo, ma i prezzi da fantascienza dei primi modelli sono un lontano ricordo, ma oggi ci vogliono almeno 499 euro per l’acquisto, per il modello da 128 gb che vedete in foto ne servono 559.

La vera sfida di OnePlus 5 è proprio questa.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.