Aggiornamento Android 7 per Honor 6X anche in Italia

Luca Viscardi1 Maggio 2017
Aggiornamento Android 7 per Honor 6X anche in Italia

Aggiornamento Android 7 per Honor 6X anche in Italia  ed è una buona notizia, perché quando si parla di Huawei e di Honor non ci sono mai certezze sugli updates, se è vero che stiamo ancora aspettando Android 7 sui modelli P9 e P9 Plus.

La velocità nella distribuzione degli aggiornamenti  è uno dei talloni d’Achille della società, che ha adottato molto celermente Nougat sui nuovi modelli (uno dei primi in assoluto sul mercato è stato il Mate 9), ma che quando si tratta di lavorare su vecchi modelli, ha tempi sempre un po’ dilatati. Purtroppo non si contano i modelli che in realtà non sono mai stati aggiornati dopo la loro uscita alla versione successiva di Android.

Aggiornamento Android 7 per Honor 6X anche in Italia

Nel caso di Honor 6X, arrivato nel mese di gennaio, lo stupore generale venne proprio dalla decisione di far uscire un telefono nel 2017 con un sistema operativo presentato due anni prima, ormai a fine corsa, già superato dalla versione successiva, immessa sul mercato tre mesi prima.

Insomma, una decisione quella di Honor che aveva fatto storcere il naso ai più, perché il prezzo super competitivo diventava meno accattivante all’idea di acquistare un prodotto che nasceva un po’ vecchio.

Dall’altra lato c’è la domanda di sempre: cambia davvero l’esperienza d’uso quando cambia il sistema operativo? Nel caso specifico del passa da Android 6 a 7, onestamente no. A parte alcune piccole variazioni di poco conto, almeno in superficie non cambia molto, mentre alcune novità “nascoste” come la soluzione Vulkan apre una serie di possibilità tutte nuove per gli sviluppatori.

Però poi c’è la famosa “percezione”, quella strana combinazione di sensazioni che fanno la differenza sul mercato e che fanno pensare agli utenti che un prodotto con il sistema operativo più recente sia più curato, più completo e in un certo senso migliore.

Ecco perché è importante che arrivi tempestivamente questo update, che porta con sé anche le ultime soluzioni in termini di interfaccia EMUI.

Ovviamente, per ricevere l’update basta andare nella sezione apposita del menù impostazioni, per chi invece un Honor 6X non ce l’ha, ecco una buona ragione per comprarne uno, tanto più che il prezzo on line è arrivato a circa 200 euro.

Difficile trovare di meglio sul mercato a quel prezzo, tra i prodotti di ultima generazione.

 


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.