Blackberry KeyOne ritardato in USA e Canada

Luca Viscardi3 Aprile 2017
Blackberry KeyOne ritardato in USA e Canada

Arriva dalla società TCL una brutta notizia per gli utenti Blackberry che dovranno aspettare più a lungo per avere il modello KeyOne da comprare.

L’uscita del nuovo smartphone con Android e tastiera, che é stato presentato all’ultimo Mobile World Congress, é stata infatti posticipata al mese di maggio inoltrato, a quanto pare per rispondere all’entusiasmo registrato dopo il lancio ufficiale.

La scelta é abbastanza curiosa, perché TCL, l’azienda che ha licenziato il marchio canadese, non ha mai aperto prevendite o ordini per il nuovo smartphone, per cui sarebbe bello sapere in che modo ha misurato l’interesse e valutato i volumi presunti di vendita.

Sappiamo tutto del nuovo keyOne che porta per la prima volta al mercato il mix tra sistema operativo e tastiera fisica, con una dotazione tecnica di medio livello e un display di misura contenuta, ma dal mio punto di vista tradisce le aspettative in  uno dei punti di forza teorici, cioé la tastiera, che non é molto comoda da usare per dimensione e per corsa dei tasti.

Non sappiamo invece quando il nuovo Blackberry KeyOne sarà disponibile da noi, perché a quanto pare la distribuzione europea avrà tempi diversi e probabilmente spostati più avanti nel tempo.

Attendiamo ulteriori informazioni e magari anche la possibilità di provare questo nuovo blackberry sullla carta molto interessante.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie per aver completato la registrazione alla newsletter di Mister Gadget.