iPhone 8: la ricarica wireless tramite accessorio esterno

Luca Viscardi13 Febbraio 2017
iPhone 8: la ricarica wireless tramite accessorio esterno

Si torna a parlare di iPhone 8: la ricarica wireless arriverà  tramite accessorio esterno, secondo quanto svelato oggi da KGI Securities, attraverso il suo super esperto di cose del mondo Apple, Ming-Chi Kuo.

Sono tantissimi i report secondo cui la ricarica wireless sarà una delle novità del modello 2017, ma secondo la fonte giapponese non sarà gratuita. Apple, infatti, starebbe preparando un accessorio con il suo fornitore Luxshare, lo stesso che in modo ufficioso fornisce la tecnologia di ricarica senza fili utilizzata con Apple Watch.

Dico in modo ufficioso, perché Apple non svela dettagli sui fornitori, tutto quello che sappiamo lo scopriamo smontando i pezzi dei prodotti in circolazione e pare proprio che la soluzione adottata per lo smartwatch di casa Apple sia stata realizzata da LuxShare, che adesso lavora anche a qualcosa di simile per iPhone 7s/8/X o quello che sarà.

A quanto pare, nella confezione del prossimo modello non ci sarà più un adattatore da Lightning Port al Jack da 3.5 mm, scelta su cui non sono molto d’accordo, ma sappiamo come è fatta Apple, prende un percorso e va per la sua strada, senza tanti complimenti. E’ il bello (o  il brutto, dipende dalla vostra valutazione) di un’azienda che per spingere in avanti i propri prodotto a volte fa scelte impopolari.

Ming-Chi Kuo, che nel passato ha sempre rilasciato anticipazioni molto attendibili, ci fa anche sapere che il nuovo iPhone si potrebbe chiedere “X”, anziché 8, in onore del decimo anniversario dalla prima uscita negli Stati Uniti.

Sempre secondo le indiscrezioni in arrivo dal Giappone, il display OLED avrebbe un taglio di 5.8 pollici, ma sappiamo che su questo tema c’è anche l’ipotesi di un terzo modello da affiancare a quello normale e al plus. Dallo stesso paese, il Giappone, in realtà è uscita anche altra anticipazione su un display a 5 pollici, per cui forse vedremo semplicemente dimensioni un po’ più generose rispetto al passato.

Ma ci dobbiamo fidare di questo trionfo di anticipazioni? Il mese scorso era arrivato uno spiffero che suggeriva che Lite-On Semiconductor stesse costruendo il modulo wireless per iPhone, quindi è arrivata la fantasia quasi da fumetto che il  nuovo modello di Apple si caricherà da 5 metri di distanza dal caricatore.

Forse dovremmo rallentare un po’ e aspettare notizie certe, ma i rumors sono una delle cose più divertenti del mondo tech, come resistere?


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie per aver completato la registrazione alla newsletter di Mister Gadget.