Apple annuncia vendite record per iPhone 7

Luca Viscardi1 Febbraio 2017
Apple annuncia vendite record per iPhone 7

Nonostante lo scetticismo generale, Apple annuncia vendite record per iPhone 7, superando tutte le aspettative degli analisti e portando le azioni al rialzo del 3%.

I numeri sono semplicemente impressionanti: 78.3 milioni di pezzi, per un incasso record di 74 miliardi di dollari nel trimestre tra ottobre e dicembre.

I dati portano ad un guadagno per azione di 3.36 dollari, superiori a 3.21 previsti dagli analisti, mentre le vendite di 78.3 milioni superano di gran lunga la previsione di 76.3.

Le previsioni per il prossimo trimestre, però sono più basse, del previsto, Apple prevede un massimo di 53.1 miliardi di incassi, mentre wall street aveva ipotizzato una cifra di 53.9 miliardi.

Le azioni di Apple sono cresciute del 25% nell’ultimo anno, ma pare che questo non basti per gli analisti, tanto è vero che Tim Cook si è tagliato lo stipendio del 15%.

Con gli ultimi risultati, Apple rimane l’azienda più ricca del mercato americano, una delle più importanti dell’indice Dow Jones, costituito con i dati di sole 30 aziende.

Ecco il comunicato ufficiale di Apple.

Apple ha annunciato oggi i risultati finanziari del primo trimestre dell’anno fiscale 2017, conclusosi il 31 dicembre 2016. L’azienda ha annunciato un fatturato trimestrale, record di sempre, di 78,4 miliardi di dollari e un utile trimestrale per azione diluita, record di sempre, di 3,36 dollari. Questi risultati si raffrontano con quelli dello stesso trimestre dell’anno passato in cui l’azienda aveva registrato un fatturato di 75,9 miliardi di dollari e un utile per azione diluita pari a 3,28 dollari. Le vendite internazionali hanno rappresentato il 64 percento del fatturato trimestrale.

“Siamo entusiasti di annunciare che i risultati del nostro trimestre natalizio hanno generato il più alto fatturato trimestrale di sempre di Apple, infrangendo diversi altri record lungo la strada. Abbiamo venduto il maggior numero di iPhone rispetto al passato e abbiamo battuto tutti i record di fatturato precedenti per iPhone, Servizi, Mac e Apple Watch,” ha affermato Tim Cook, CEO di Apple. “Il fatturato derivante dai servizi è cresciuto fortemente rispetto allo scorso anno, trainato dalle attività record registrare dai clienti sull’App Store; siamo inoltre particolarmente entusiasti dei prodotti della nostra pipeline.”

“La nostra eccezionale performance di business ha determinato un nuovo record di sempre per quanto riguarda gli utili per azione, e oltre 27 miliardi di dollari di cash flow operativo,” ha dichiarato Luca Maestri, CFO di Apple. “Abbiamo restituito quasi 15 miliardi di dollari agli investitori attraverso riacquisti di azioni e dividendi nel corso del trimestre, portando i pagamenti cumulativi fatti attraverso il nostro programma di ritorno del capitale ad oltre 200 miliardi di dollari.”

Apple fornisce la seguente guidance per il secondo trimestre del proprio anno fiscale 2017:
• fatturato fra i 51,5 miliardi di dollari e i 53,5 miliardi di dollari
• margine lordo fra il 38 percento e il 39 percento
• spese operative fra i 6,5 miliardi di dollari e i 6,6 miliardi di dollari
• altre entrate/(spese) di 400 milioni di dollari
• aliquota fiscale del 26 percento

Il Consiglio di Amministrazione di Apple ha dichiarato un dividendo cash di 0,57 dollari per azione delle azioni ordinarie della Società. Il dividendo è pagabile il 16 febbraio 2017 agli azionisti registrati alla chiusura delle attività il 13 febbraio 2017.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie per aver completato la registrazione alla newsletter di Mister Gadget.