Supervisione Instagram e Facebook: come funzionano i controlli parentali e come attivarli

Riccardo Ferrari26 Gennaio 2024
supervisione instagram

Gli strumenti di supervisione dei genitori garantiranno un maggiore controllo sulle impostazioni di sicurezza e privacy dei loro adolescenti su Instagram e Facebook

Nell’era digitale, garantire un ambiente online sicuro per gli adolescenti è fondamentale. La funzione di Supervisione dei genitori di Instagram e Facebook fornisce uno strumento cruciale per i genitori per controllare attivamente le attività sui social media dei loro ragazzi.

Di recente Meta ha introdotto modifiche a Instagram e Facebook Messenger che mirano a proteggere meglio i minori dal contatto indesiderato online, ponendo maggiori restrizioni su chi può inviare messaggi agli adolescenti e dando ai genitori un maggiore controllo sulle impostazioni di sicurezza dei loro figli. In particolare, la società ha annunciato che per impostazione predefinita, gli adolescenti di età inferiore ai 18 non saranno più in grado di ricevere messaggi, o essere aggiunti alle chat di gruppo, da utenti che non seguono o con cui non sono connessi su Instagram e Messenger.

Questi nuovi aggiornamenti si basano su una serie di garanzie che Meta ha introdotto nell’ultimo anno mentre combatte le accuse secondo cui i suoi algoritmi hanno contribuito a trasformare Facebook e Instagram in un “mercato per i predatori in cerca di bambini”.

A differenza delle precedenti restrizioni, che limitavano solo gli adulti sopra i 19 anni di contattare minori che non li seguono, queste nuove regole si applicheranno a tutti gli utenti indipendentemente dall’età. Meta dice che gli utenti di Instagram saranno informati della modifica tramite un messaggio nella parte superiore del loro feed. Gli adolescenti che utilizzano account supervisionati dovranno richiedere l’autorizzazione al genitore o al tutore che monitora il loro account per modificare questa impostazione.

supervisione instagram

Come funzionano i controlli parentali di Instagram e Facebook?

Instagram ha una funzione di supervisione integrata che consente ai genitori di supervisionare come i loro ragazzi stanno usando l’app. Ecco come funzionano i controlli parentali:

  • Sia il genitore che l’adolescente devono possedere account Instagram.
  • Per stabilire la supervisione dei genitori su Instagram, è necessaria una comprensione tra te (il genitore o il tutore) e l’adolescente. Il genitore invia un invito e l’adolescente accetta l’invito per essere supervisionato.
  • L’adolescente in questione dovrebbe avere un’età compresa tra i 13 e i 17 anni. Tuttavia, una volta che l’adolescente raggiunge i 18 anni, la supervisione verrà automaticamente interrotta.
  • Puoi stabilire restrizioni su quando e per quanto tempo possono usare Instagram.
  • Inoltre, puoi osservare le persone con cui il tuo adolescente è connesso e quelle che hanno bloccato.
  • È possibile rivedere e ricevere notifiche se ci sono modifiche alle loro impostazioni.
  • O il genitore o l’adolescente ha la possibilità di porre fine alla supervisione in qualsiasi momento.

Potrebbe interessarti anche:


supervisione instagram

Come impostare la Supervisione dei genitori di Instagram

  1. Avvia l’app Instagram sul tuo smartphone.
  2. Vai all’icona del profilo nell’angolo in basso a destra dello schermo.
  3. Una volta che sei sul tuo profilo, tocca il menu a tre punti nell’angolo in alto a destra.
  4. Vai all’opzione Impostazioni seguita da Supervisione.
  5. Tocca Inizia.
  6. Seleziona il profilo di tuo figlio tra i contatti visualizzati, quindi tocca Invita. Tuttavia, opta per l’opzione Condividi link se te e il tuo adolescente non vi seguite a vicenda su Instagram.

Il tuo adolescente deve accettare l’invito o cliccare il link come approvazione che si sente a suo agio con te che supervisioni la sua attività su Instagram. Tuttavia, mantengono la possibilità di ignorare l’invito e non ci saranno alterazioni o controllo parentale. Questo è un accordo in cui entrambe le parti devono accettare di utilizzare la Supervisione di Instagram e Facebook. Permette agli adolescenti di mantenere un po’ di privacy e allo stesso tempo di costruire la fiducia con i loro genitori.



I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.