Come recuperare un account cancellato su WhatsApp

Riccardo Ferrari8 Novembre 2023
whatsapp

Se vuoi conoscere le modalità di recupero dei contatti su WhatsApp, questa guida ti fornirà tutte le informazioni necessarie. Immagina di trovarti nella frustrante situazione in cui ti accorgi di aver cancellato accidentalmente un contatto che avevi salvato nella tua rubrica di messaggistica.

Si tratta di un errore piuttosto comune ma la diretta conseguenza è l’impossibilità di interagire nuovamente con la tua cerchia di conoscenti, perdendo l’opportunità di comunicare con un amico, un parente o con un’azienda di cui avevi salvato i riferimenti telefonici.

Continua a leggere l’articolo e supera le perplessità iniziali senza perdere la calma. Scoprirai come recuperare un contatto WhatsApp cancellato ricorrendo a soluzioni in grado di rimediare allo sbaglio.



Modalità di recupero contatti WhatsApp

Vediamo ora quali sono le diverse opzioni, analizzando nella pratica gli approcci migliori per risolvere questo inconveniente.

Recuperare contatti WhatsApp cambio telefono: il software WhatsApp Recovery potrebbe essere lo strumento adatto poiché ti consente di ripristinare le informazioni anche dopo l’acquisto di un nuovo dispositivo. Nella guida esamineremo attentamente questa ipotesi. 

Approfondiremo poi il recupero utilizzando il formato VCF oppure, se sei un utente iOS, potresti rimediare facendo riferimento al backup iCloud.

Di seguito elenchiamo le tre soluzioni.

Modo 1: Recuperare contatti WhatsApp con WhatsApp Recovery

Un sistema molto efficace e sicuro è rappresentato da Tenorshare UltData WhatsApp Recovery. Grazie a questo potente strumento, hai la possibilità di tornare in possesso dei messaggi che hai cancellato involontariamente. 

Puoi utilizzarlo sul tuo telefono Android o su iPhone e non è assolutamente necessario procedere con alcun backup preventivo. 

Un grande vantaggio è l’opportunità di recuperare tutte le principali tipologie di dati, come i contatti telefonici, gli elementi multimediali, le foto e i video

Il software funziona bene con le varie versioni dei sistemi operativi e può ripristinare i messaggi anche su WhatsApp Business, con un supporto che copre oltre 6000 telefoni e dispositivi mobili, compresi i tablet, nonché la totalità dei dispositivi iOS.

Ecco i passaggi da seguire per recuperare contatto WhatsApp cancellato rimediando con WhatsApp Recovery:

  • Passo 1: Avvia il software sul tuo computer personale e seleziona la modalità di recupero da dispositivo mobile.
recuperare account cancellato whatsapp
  • Passo 2: Collega il tuo smartphone o il tablet al computer utilizzando un cavo USB e attendi che il sistema rilevi automaticamente il dispositivo. Verifica che non ci siano password di protezione attive e che il cavo non sia danneggiato.
recuperare account cancellato whatsapp
  • Passo 3: Effettua la scansione del telefono o del tablet, avendo la possibilità di procedere in modo selettivo per recuperare solo i dati di cui hai bisogno.
recuperare account cancellato whatsapp
  • Passo 4: Dopo aver scansionato il dispositivo, non ti resta che impostare “Mostra tutto” o “Mostra solo i file eliminati”.
recuperare account cancellato whatsapp
  • Passo 5: Imposta l’opzione “Recupera” e avrai nuovamente a disposizione i contatti che avevi perso.
recuperare account cancellato whatsapp

Modo 2: Recuperare contatti WhatsApp da VCF

Se hai un telefono su cui sono salvati i contatti che hai cancellato accidentalmente da un altro dispositivo, devi sapere che esiste un’opzione molto interessante. Tra le varie situazioni su come recuperare contatti WhatsApp, c’è anche l’ipotesi di utilizzare un file VCF per trasferire la rubrica da Android a iOS e successivamente salvarla sull’iPhone.

Ecco come procedere:

  1. Invia un messaggio di posta elettronica che contiene il file VCF, assicurandoti che l’indirizzo sia quello a cui puoi accedere tramite il telefono e dove hai bisogno di recuperare i contatti.
  2. Dal tuo smartphone, apri il messaggio di posta elettronica e scarica il file VCF. Ora controlla nella cartella dei download la presenza di un file con questa estensione.
  3. Avvia l’applicazione Contatti di Google e tocca il tuo account. Dopodiché seleziona le impostazioni dell’applicazione Contatti e scegli “Importa,” spuntando l’opzione VCF. 
  4. Seleziona l’account su cui desideri trasferire i contatti e attendi fiduciosamente l’esito positivo della procedura.

Se tuttavia stavi cercando una risposta su come recuperare i messaggi di un contatto bloccato su WhatsApp, potresti temporaneamente sbloccare quel contatto per ricevere le comunicazioni. Un’alternativa potrebbe essere l’uso di un altro dispositivo o di un software di terze parti.


Potrebbe interessarti anche:


Modo 3: Recuperare contatti WhatsApp con iCloud

Per recuperare i contatti WhatsApp cancellati hai la possibilità di eseguire un ripristino completo della rubrica tramite iCloud. Ma come funziona questo procedimento?

I passaggi non sono affatto difficili e, anche senza particolare confidenza con i nuovi dispositivi, riuscirai comunque a portare a termine l’intera strategia di ripristino. In questo caso non recupererai solo i contatti ma anche la rubrica del tuo smartphone, sfruttando la funzione specifica messa a disposizione da Apple attraverso il servizio cloud.

L’unico controllo che è necessario eseguire è la sincronizzazione con iCloud.

Ecco cosa fare:

  1. Vai al menu Impostazioni di iOS
  2. Clicca sul tuo nome
  3. Seleziona la voce iCloud
  4. Verifica se l’opzione di sincronizzazione è attiva

Ora è necessario collegarsi a iCloud, effettuando l’accesso regolarmente con l’ID Apple e selezionando le impostazioni dell’account. Si aprirà una pagina dove, scorrendo tutto il contenuto, troverai la funzione “Ripristina Contatti.” Dovrai poi selezionare il backup che desideri recuperare.

Dopo aver cliccato sul ripristino, bastano pochi minuti e avrai a disposizione l’intera sincronizzazione. 

Se volevi sapere come ripristinare i contatti che in precedenza hai cancellato, ti farà piacere sapere che torneranno tutti nell’applicazione di iOS e in WhatsApp.

Un’altra domanda che potresti avere riguarda l’argomento su come recuperare un contatto bloccato su WhatsApp. Devi riavviare l’applicazione, recarti nelle impostazioni, selezionare l’account, cercare l’opzione della privacy, verificare la lista dei blocchi e procedere con lo sblocco, confermando definitivamente la tua volontà.

Ricorda che sbloccare un contatto su WhatsApp è sempre e comunque un’azione pienamente reversibile, dunque se in futuro sceglierai di bloccare nuovamente il contatto per questioni di privacy, potrai farlo senza alcun problema.

Come aggiornare i contatti WhatsApp

Una delle seccature più comuni è l’eliminazione o il blocco di alcuni contatti ma puoi riattivarli senza problemi. Per ripristinare i riferimenti che hai cancellato su WhatsApp, devi sincronizzare l’app e reinserire il numero di telefono nella rubrica.

In questo caso ci sono diverse situazioni che potrebbero verificarsi:

  • Hai cancellato i dati per errore
  • Hai effettuato una sincronizzazione riuscita
  • La lista dei contatti è errata
  • Hai bloccato alcuni contatti

Hai certamente notato che l’applicazione di WhatsApp preleva automaticamente alcune informazioni dal tuo dispositivo, tra cui i riferimenti dei contatti. WhatsApp e la rubrica del telefono si collegano e si aggiornano, quindi è importante autorizzare questa funzione per garantire la piena sincronizzazione. Per recuperare i contatti WhatsApp cancellati, verifica che la lista sia stata salvata correttamente e procedi con il ripristino tramite un backup locale.

In alternativa puoi fare riferimento a un backup su cloud, che potresti aver creato utilizzando iCloud o Google Drive, a seconda del tipo di dispositivo su cui avevi salvato i tuoi contatti. Per quanto riguarda Google, l’account conserva i contatti cancellati per 30 giorni.

L’ultima opzione è se hai bloccato un contatto: in tal caso è sufficiente andare nelle impostazioni di privacy e procedere con lo sblocco.

Il miglior consiglio è mantenere la sincronizzazione costantemente aggiornata, intervenendo manualmente in caso di anomalie. Per sincronizzare su Android, vai nelle impostazioni, seleziona la voce “Account” e procedi con la sincronizzazione dell’account.

Un’altra possibile causa della scomparsa improvvisa dei contatti è la mancata autorizzazione. Per fornire l’autorizzazione necessaria, basta recarsi in “App e notifiche,” selezionare “Contatti” e abilitare l’autorizzazione.

recuperare account cancellato whatsapp

Conclusione

In questa guida hai potuto comprendere le modalità per recuperare i contatti WhatsApp cambio di telefono, avendo la possibilità di riavere tutti i tuoi riferimenti e di comunicare con amici e conoscenti, anche se hai acquistato un nuovo dispositivo.

Abbiamo ampiamente affrontato l’argomento su come recuperare un contatto WhatsApp cancellato per errore, esaminando l’ipotesi che sia stato solo bloccato oppure effettivamente eliminato per sbaglio.

Il processo di blocco è reversibile, quindi non devi preoccuparti se hai cambiato idea su una persona che avevi deciso di bloccare. WhatsApp ti permette di riaprire il canale di comunicazione, offrendoti la possibilità di tornare sui tuoi passi. Non ci sono limitazioni a questa azione, proprio perché l’applicazione punta a offrire un’esperienza utente piacevole predisponendo adeguate garanzie.

Per quanto riguarda il ripristino dei contatti persi, uno strumento molto efficace è WhatsApp Recovery, che ti consente di recuperare i messaggi, le chat e i contatti senza alcun problema. 

Utilizzare uno strumento versatile e affidabile è il miglior modo per assicurarti di portare a termine la procedura correttamente. La lista dei contatti è preziosa sia per questioni lavorative che per il tempo libero, quando usi lo smartphone o il tablet.

Non perdere fiducia e prova tutti i metodi elencati in questo articolo. Se desideri una soluzione sicura, evitando di ricorrere al backup o all’importazione del file VCF, puoi affidarti con serenità a WhatsApp Recovery.

L’app di messaggistica ha un valore fondamentale per chiunque utilizzi uno smartphone, quindi recuperare i contatti WhatsApp cancellati per errore è una necessità molto comune. 

Se anche tu hai bisogno di effettuare questa operazione, segui attentamente i passaggi di questa guida e potrai nuovamente scambiare messaggi con tranquillità sul tuo dispositivo.



I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.