Il motivo per cui le macchine fotografiche Leica sono così costose

Riccardo Ferrari17 Luglio 2023
macchina fotografica Leica

Sei appassionato di macchine fotografiche e vorresti comprartene una di Leica ma i prezzi sono fuori di testa? Scopri come mai

Leica è la Rolls-Royce delle macchine fotografiche di livello professionale. Anche la fotocamera Leica più “scarsa” costa oltre 1.000 euro, e i prezzi si moltiplicano solo da lì. All’apice assoluto, una singola fotocamera Leica potrebbe farti spendere più di 19.000 euro.

Potresti comprare un’auto con quei soldi. Diamine, potresti fare un pagamento mensile del mutuo con il denaro richiesto. Dire che l’amatore medio non può permettersi una fotocamera Leica sarebbe un eufemismo criminale.

In un’epoca in cui quasi tutti ovunque hanno una fotocamera digitale ad alta definizione in tasca, l’idea di effettuare un mutuo mensile per una macchina fotografica deve sembrare folle. Ma il motivo per cui le macchine Leica sono così costose non è a causa del suo logo molto bello (o almeno non solo). Ci sono fattori nel processo di assemblaggio e nei materiali in gioco che determinano il costo complessivo di una fotocamera Leica. Può sembrare esorbitante, ma dietro a quei prezzi di vendita c’è un motivo.

macchina fotografica Leica

Potrebbe interessarti anche:


Le menti più brillanti, i materiali più belli

La prima e principale ragione per cui le macchine fotografiche Leica costano quanto l’oro è che, a differenza di molte altre marche di fotocamere digitali e a pellicola, Leica non produce i suoi modelli in una fabbrica. Ogni singola fotocamera Leica, dalla fascia alta alla fascia bassa, è accuratamente assemblata a mano, una alla volta, dagli esperti artigiani del marchio.

Non solo, ma ogni singola fotocamera presenta parti di altissima qualità. Stiamo parlando di molle scintillanti, lenti a specchio e l’involucro in pelle più liscio. Ogni singola parte è piuttosto costosa di per sé, quindi fare una macchina fotografica da loro si traduce naturalmente in qualcosa di spaventosamente costoso.

A causa dell’enorme investimento di tempo e manodopera che va alla produzione di una singola fotocamera Leica, sono venduti in lotti molto piccoli, il che fa salire ulteriormente il prezzo. Parlando del lavoro coinvolto, i costi del lavoro sono generalmente più alti nel paese d’origine di Leica, la Germania. Inoltre, molti dei profitti delle macchine fotografiche di Leica vengono reinvestiti in ulteriore ricerca e sviluppo di fotocamere, il che richiede prezzi ancora più alti per garantire che ogni artigiano riceva la dovuta paga.

Oltre a tutto questo, però, la verità è che Leica è un marchio di lusso. Il fatto che sia un’azienda fiorente nonostante quei prezzi è indicativo di ciò che la sua clientela è disposta a pagare per un prodotto top. Leica vende fotocamere super-costosi semplicemente perché può, e francamente, l’impegno è rispettabile.



I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.