Roomba Combo J7+: recensione del robot smart per la pulizia, che aspira e lava

Laura Fasano28 Giugno 2023
recensione laura fasano j7+ roomba mistergadget.tech

Online è indicato come uno dei migliori aspirapolvere robot del 2023. Tante le funzioni smart che arricchiscono l’esperienza del dispositivo che unisce aspirazione con lavaggio dei pavimenti… in maniera automatica. Ecco come funziona e perché acquistare Roomba Combo J7+ di iRobot nella recensione completa.



La tecnologia sta rivoluzionando ormai ogni aspetto della nostra vita, tra cui anche il modo di vivere la casa e, di conseguenza, anche quello in cui puliamo i nostri ambienti. Smart home e robot aspirapolvere smart rappresentano uno degli sviluppi più interessanti in questo campo. Dispositivi progettati per semplificare la pulizia domestica, permettendo di dedicare più tempo ad altre attività, sostituendoci in parte con la pulizia “di routine” e rivelandosi particolarmente utili nelle case con animali domestici.

In questo articolo avrai modo di conoscere le caratteristiche, i benefici e le funzioni smart di Roomba Combo J7+, il robot aspirapolvere più smart di iRobot.

irobot mistergadget.tech

Com’è fatto Roomba Combo J7+: robot aspirapolvere e stazione Clean Base

Un design compatto ed elegante caratterizza Roomba Combo J7+ e la sua stazione di ricarica Clean Base. Due oggetti che possono essere tranquillamente posizionati ben visibili in ogni stanza di casa.

Una linguetta consente di aprire il coperchio della stazione, che contiene due sacchetti per raccogliere lo sporco (come un normale aspirapolvere). Uno collegato al meccanismo di aspirazione che si attiva automaticamente quando il robot torna “a casa” e uno di scorta, pronto per essere sostituito senza disperdere sporco nell’ambiente durante il passaggio grazie alla sigillazione automatica. Queste impostazioni riducono al minimo la necessità di toccare direttamente le componenti più sporche e, soprattutto, la dispersione di polvere nell’ambiente durante la manutenzione del dispositivo.

Il sistema di svuotamento automatico del robot ogni volta che torna alla Clean Base consente di dimenticarsi di questo passaggio per mesi. Non occorre pensare nemmeno alla ricarica del robot, che si svolge automaticamente ad ogni stop alla stazione, in circa 2 ore.

Come funziona: mappatura, rilevamento ostacoli e altre funzioni smart

Durante la mappatura degli ambienti il robot riconosce le zone di casa, delimitandone i confini e rilevando al loro interno i tappeti. Non serve preoccuparsi se la mappatura non risulta precisa già dal primo passaggio, il robot l’affinerà anche durante le successive pulizie. Inoltre, tramite app è possibile definire manualmente la mappa, ad esempio modificando i nomi delle stanze, aggiungendo ulteriori porte, indicando zone da non aspirare o non lavare durante la pulizia. I nomi serviranno anche per attivarlo tramite comandi vocali come “Alexa, chiedi a (nome robot) di pulire la cucina”, oppure “Hey Google, dì a Roomba Combo di aspirare e lavare la camera da letto“.

Roomba Combo J7+ pulisce gli ambienti procedendo per linee rette e parallele. Grazie ai suoi sensori capisce quando è il caso di ripassare più volte nella stessa zona (grazie alla tecnologia Dirt Detect) e rileva ostacoli sul suo percorso. Quest’ultimi possono essere fotografati e revisionati manualmente una volta finita la pulizia, per capire cosa ostruisce il passaggio del robot.

Passa velocemente dalla pulizia dei pavimenti a quella dei tappeti e della moquette, sollevando il panno del lavaggio fino alla parte superiore del robot per mantenere quest’ultimi asciutti e puliti. Si tratta di una caratteristica piuttosto interessante nell’ambito: il robot non necessita di “aiuti manuali” nel passaggio dall’aspirazione al lavaggio, anzi, può svolgere i due tipi di pulizia simultaneamente, come anticipato, passando da una all’altra automaticamente.

lavaggio roomba robot j7+ mistergadget.tech

Per l’aspirazione si avvale di un sistema che prevede l’utilizzo di una spazzola laterale che sposta e cattura lo sporco che si nasconde vicino alle pareti e negli angoli e 2 spazzole di gomma multi-superficie, adatte per pavimenti di diverso tipo, tappeti e, in generale, superfici che raccolgono peli e capelli (che non si attorcigliano sulle spazzole e nei meccanismi).

Il panno per il lavaggio deve essere posizionato sulla sezione che viene mossa da due braccia robotiche. Quest’ultima verrà bagnata dall’acqua e dal prodotto ad hoc già presente nella confezione che vengono posti nel serbatoio di 210 ml. La sua capacità è sufficiente per il lavaggio completo di una casa di circa 90 mq.

Abbiamo provato Roomba Combo J7+ su diverse superfici, tra cui parquet, tappeti e piastrelle e i risultati sono stati soddisfacenti (ottimi per l’aspirazione, buoni per il lavaggio). È stato necessario rimuovere durante la pulizia solamente alcuni tappeti senza superficie adesiva sottostante per consentire al robot un passaggio lineare. Sta poi agli utilizzatori la scelta di sollevare o meno gli oggetti che possono “ostacolare” il passaggio, per consentire una pulizia più o meno approfondita e veloce. Sedie, tende e oggetti vari possono essere anche lasciati dove stanno e il robot sarà in grado comunque di evitarli.

La pulizia di una casa di circa 90 mq, con superficie piuttosto complessa, avviene in un tempo che va da 1 ora e 30 e 2 ore.


Potrebbe interessarti anche:


Applicazione iRobot e sistema operativo

iRobot OS versione 5.0, offre la possibilità di aspirare e lavare i pavimenti simultaneamente, senza bagnare i tappeti. Con il sistema di navigazione PrecisionVision migliora il riconoscimento degli oggetti, fino a 80 diversi, e dei vari ambienti di casa. Si affina, di conseguenza, la capacità di evitare gli ostacoli sul percorso (come cavi, scarpe, ciotole e bisogni solidi degli animali domestici) o di pulire zone specifiche particolarmente propense a sporcarsi come, ad esempio, intorno ai sanitari, alla lettiera del gatto o sotto i fornelli.

Il primo contatto con l’app iRobot (disponibile per Android e iOS) avviene durante la configurazione del dispositivo e l’associazione al Wi-Fi di casa, che si svolge in pochi minuti con una procedura guidata e semplificata. Tramite la stessa è poi possibile avviare, mettere in pausa e concludere da remoto sessioni di aspirazione e lavaggio, consultare istruzioni e informazioni utili, impostare il robot come si desidera e definire programmazioni per automatizzare la pulizia (ad esempio impostando un passaggio ogni mattina alle ore 10). È anche possibile scegliere se effettuare uno o due passaggi di pulizia o quanta acqua utilizzare durante i lavaggi. Il design è piuttosto semplice e utilizzabile con facilità.

Con il supporto dell’intelligenza artificiale, Roomba Combo J7+ può suggerire delle programmazioni di pulizia personalizzate sulla base delle abitudini e degli orari che preferisci per avviare aspirazione e lavaggi. In determinate stagioni, se rileva nell’aria quantità particolarmente elevate di pollini, o nei periodi di muta del pelo degli animali, il robot suggerisce pulizie extra. Funzione di supporto per ridurre l’esposizione a fattori che possono scatenare allergie e ridurre in generale la qualità dell’aria domestica.

Conclusioni: perché comprare Roomba Combo J7+, prezzo

Un robot aspirapolvere è un grande alleato per la pulizia quotidiana della casa: consente di risparmiare tempo pulendo ogni giorno i pavimenti, anche mentre siamo fuori casa. La comodità è notevole, soprattutto per coloro che vivono con animali che perdono pelo, anche grazie alla possibilità di programmare le pulizie in certi momenti della giornata o di attivarlo da remoto.

Per alcuni può essere scontato, ma occorre specificare che questo tipo di pulizia non sostituisce totalmente le pulizie classiche, soprattutto quando si parla di lavaggio, ma rappresenta un valido supporto per mantenere ogni giorno gli ambienti più puliti. I suo vantaggi sono particolarmente evidenti per chi desidera risparmiare tempo e dedicarsi il meno possibile alle pulizie di casa e per chi vuole ridurre al minimo l’attenzione rivolta alla manutenzione e alla pulizia del robot stesso.

Crediamo che questo prodotto sia uno dei migliori robot aspirapolvere in circolazione della fascia più alta, anche considerando la solidità e la validità del brand iRobot e della sua assistenza.

Il prezzo di iRobot Roomba Combo J7+ è di 999 euro o di 799 euro senza Clean Base (modello Roomba Combo J7). Può essere acquistato sul sito iRobot.it, su Amazon o nella maggior parte dei rivenditori di tecnologia online e offline.

Recensione iRobot J7+
iRobot J7+ è un buon alleato per la pulizia quotidiana della casa: consente di risparmiare tempo aspirando e lavando ogni giorno i pavimenti, anche mentre siamo fuori casa. I suoi sensori sono piuttosto precisi e la pulizia non necessita di grandi “interventi” umani.
Comodità notevole, soprattutto per coloro che vivono con animali, anche grazie alle numerose funzioni smart, come la possibilità di programmare le pulizie. Crediamo che questo prodotto sia uno dei migliori robot aspirapolvere in circolazione della fascia più alta.
Pro
+ Intervento umano per manutenzione ridotto al minimo
+ Passaggio automatico tra aspirazione e lavaggio e tra pavimenti e tappetti
+ Possibilità di attivare comandi molto mirati e specifici
Contro
– Lavaggio passivo (con trascinamento del panno)
– “Paraurti” che si segna facilmente con piccoli graffi
– Poco delicato in certi “scontri” con gli ostacoli

I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.