Cammini guardando lo smartphone? Attiva questa funzione per evitare incidenti

Laura Fasano18 Gennaio 2023
guarda avanti funzione android per evitare incidenti camminando - mistergadget.tech tecnolaura

La pericolosa abitudine di camminare per strada guardando lo schermo dello smartphone è sempre più diffusa: così comune da essere inserita con il termine di “smombie” nel vocabolario Treccani. Android prova a correre ai ripari con la funzione Guarda Avanti, per aiutare gli utenti a rimanere connessi all’ambiente che li circonda.


Potrebbe interessarti anche:




Quante volte ti capita di camminare con gli occhi fissi sullo schermo del tuo smartphone? Magari leggendo le notifiche, guardando i social o leggendo una notizia online. Devi sapere che si tratta di un fenomeno molto diffuso a livello globale: in questo articolo scoprirai cosa significa la parola smombie e, soprattutto, come Android sta provando a rallentare l’orda di zombie da smartphone.

smombie vocabolario treccani - zombie smartphone mistergadget.tech
treccani.it

Cosa significa Smombie: la “fame” di smartphone

Per indicare le persone che camminano all’aperto con lo sguardo rivolto allo smartphone, a segnalare l’importanza e la diffusione del fenomeno, è stato coniato il neologismo Smombie, che unisce le parole smartphone e zombie. Approdato nel vocabolario Treccani, rappresenta chi cammina per strada senza prestare attenzione a ciò che succede intorno, con gli occhi fissi e tutta l’attenzione rivolta allo schermo sullo schermo.

Un comportamento che mettiamo tutti in atto, grandi e piccoli, che può diventare davvero pericoloso per i rischi di inciampare, scontrarsi con oggetti o altre persone e, soprattutto, attraversare la strada senza controllare le auto in arrivo. Un problema che in Corea del Sud, come riportato dal vocabolario, ha causato un’impennata di incidenti.

Oltre alle città che iniziano ad installare semafori particolari e segnali luminosi posizionati a terra, anche il sistema operativo di Google, Android, prende provvedimenti per limitare il fenomeno con la funzione Guarda avanti.

Come attivare la funzione Guarda avanti sul tuo smartphone Android

Guarda avanti è una funzione attivabile sui telefoni Android che consente di ricevere promemoria per ricordarci di smettere di usare il telefono mentre camminiamo. Quando lo smartphone, grazie a sensori come accelerometro e giroscoprio, percepisce che ci stiamo spostando o stiamo svolgendo attività fisica ci invia una notifica per riportare l’attenzione sull’ambiente che ci circonda, limitando le situazioni pericolose.

Per attivarla bastano pochi semplici passaggi:

  • Aprire le Impostazioni del telefono
  • Entrare nella sezione Benessere digitale
  • Scorrere in basso e cliccare su Guarda avanti
  • Seguire la procedura di attivazione guidata
  • Dare il permesso per accedere alla registrazione dell’attività fisica
  • Se lo desideri, dare i permessi per accedere alla posizione GPS, in modo da capire se ci stiamo muovendo in ambiente chiuso o all’aperto.
  • …il gioco è fatto!

Attenzione: nessuna funzione sostituirà mai la nostra completa attenzione e, soprattutto, la scelta di camminare oppure chattare, giocare e navigare online fermandoci.

android guarda avanti benessere digitale mistergadget.tech

Benessere digitale: una sezione dedicata a migliorare l’utilizzo dei device

Oltre a Guarda avanti, all’interno della sezione Benessere Digitale si trovano tante diverse funzioni interessanti per migliorare il rapporto con la tecnologia e gestire al meglio il device. Tra queste:

  • Il Tempo di utilizzo di schermo e applicazioni: per migliorare la consapevolezza sul proprio utilizzo dello smartphone
  • L’impostazione di timer che avvisano quando superiamo il tempo limite impostato per l’utilizzo di terminate app: per aiutarci a mantenere il controllo del tempo che trascorriamo con il device in mano.
  • La modalità Riposo e Niente Distrazioni: funzioni che consentono di regolare velocemente le impostazioni adatte al sonno e ai momenti in cui decidiamo di dedicare la nostra attenzione ad attività offline, come lo studio o semplicemente un’uscita tra amici, limitando notifiche e distrazioni da smartphone.
  • Controllo genitori: per applicare restrizioni utili ad un utilizzo positivo del device da parte dei più piccoli.

I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.