Come se la cava iPhone 14 Plus con i videogiochi? Recensione gaming

Riccardo Ferrari13 Ottobre 2022
iphone 14 plus gaming

Dopo aver recensito l’iPhone 14 Plus per il grande pubblico ci siamo concentrati nella componente gaming. Va bene per videogiocare?




Ormai da qualche anno a questa parte mi sono reso conto che il gaming su mobile è molto più di semplici videogiochi creati per spillare soldi. Da poco più di di dodici mesi sono un fruitore dell’abbonamento Apple Arcade che ogni mese riesce ad offrire delle piacevoli sorprese per il mobile gaming.

È per nutrire questa mia passione che sono sempre alla ricerca del dispositivo perfetto. Certo, la maggior parte dei dispositivi attuali sono adeguati per videogiocare, ma penso di aver finalmente trovato “quello giusto” con l’iPhone 14 Plus. Almeno, il tempo di una generazione.

iphone 14 plus gaming

Un grande schermo di qualità

L’iPhone 14 Plus ha uno schermo da 6,7″, una risoluzione di 2778 x 1284 pixel a 458ppi e un’altezza di 160,8 mm.

È grande, ma non ingombrante o difficile da tenere in mano. Non è sicuramente facile trovare una posizione comoda per videogiocare con l’iPad, quindi da quel punto di vista l’iPhone 14 Plus è il giusto compromesso tra grandezza e comodità di utilizzo.

I colori sono ricchi e vivaci e il rivestimento oleorepellente fa si che meno impronte digitali vengono lasciate sullo schermo mentre lo si utilizza. Questo è utile quando si gioca a un gioco come Cooking Mama, dove devi premere e scorrere rapidamente il dito per cucinare piccole ricette virtuali. Non è sicuramente esente da ditate varie e ho dovuto ancora pulire il mio schermo alcune volte durante il mio test, ma molto meno del solito.

L’unica nota negativa che mi sento di fare in questo frangente è la mancanza del display ProMotion a 120Hz che sarebbe stato perfetto per rendere ancora più godibili i videogame.

iphone 14 plus gaming

Leggero e difficile da surriscaldare

Qualcosa che mi dà fastidio spesso con vari smartphone potenti e pensati per il gaming è che il mio mignolo è sempre usato per tenere il dispositivo in modo che non scivoli verso il basso a causa del suo peso. Quindi ho spesso fastidio alla fine di una sessione di gaming serale o di una giornata in cui devo prendere un sacco di appunti o scrivere articoli.

Con i suoi 203g, il Plus pesa meno del Pro Max (che pesa 260g). Può sembrare banale, ma un telefono più leggero è vantaggioso quando si gioca, soprattutto quando si tratta di precisione.

E che dire della temperatura: spesso dovevo mettere giù i dispositivi che diventavano troppo caldi in poco tempo con quasi ogni videogioco. Il Plus non si è praticamente mai scaldato durante il mio test, dopo un’intera giornata con pochissime pause. L’unico titolo che lo ha messo a dura prova in questo frangente è Genshin Impact, un videogame però davvero pesante e dalla grafica pompata.

In due giorni, non ho dovuto collegare il dispositivo per ricaricare la batteria. Il mio test è finito nelle prime ore del mattino, quindi ho utilizzato il dispositivo per molto tempo. Ovviamente, la durata di una batteria cambia nel tempo, ma per il momento è davvero promossa a pieni voti.


Potrebbe interessarti anche:


Come se la cava iPhone 14 Plus con i videogiochi? Recensione gaming

Un’esperienza sorprendente coinvolgente

Una grande sorpresa per me è stata la qualità del suono che usciva dal dispositivo. Come molti utenti, indosso spesso le cuffie con i miei smartphone, ma ho lasciato i miei auricolari da parte durante il mio test, solo per vedere come andava. E il suono dell’iPhone 14 Plus è francamente incredibile. A massimo volume suona davvero come un piccolo altoparlante.

Contribuisce enormemente all’immersione quando si gioca. Soprattutto con il catalogo di Apple Arcade, che offre titoli eccellenti come Grey, un gioco fantastico in cui ogni rumore merita di essere sentito perfettamente. Non tutti i giochi per cellulari hanno ottime colonne sonore, ma gli effetti sonori fanno parte dell’esperienza ed è veramente piacevole saper di non aver bisogno per forza di un paio di cuffie!

iPhone 14 Plus Recensione MisterGadget

Vale la pena acquistare iPhone 14 Plus per il gaming?

Da listino, l’iPhone 14 Plus di base costa 1.179 euro in Italia. Il Pro costa 1.339 euro e il Pro Max 1.489 euro. Il tutto quindi si riduce davvero al costo, poiché il Plus è un po’ una versione “economica” del Pro Max. Naturalmente, viene fornito con alcune differenze importanti. La versione più costosa ha un display a 120Hz e la nuova Dynamic Island che sostituisce in maniera interattiva il Notch. iPhone 14 Pro Max ha inoltre una fotocamera principale da 48 MP, un ultra grandangolare da 12 MP e una fotocamera teleobiettivo da 12 MP. Il Plus offre invece un sistema a doppia fotocamera da 12 MP.

Gli appassionati di fotografia dovrebbero quindi essere più attratti dal Pro Max. Ma per qualcuno che usa il proprio dispositivo per giocare, scattare alcune foto di famiglia, fare TikTok e navigare sul web, il Plus è un’ottima scelta nella categoria “telefoni dalle grandi dimensioni”. Stiamo ancora parlando di una differenza di 300 euro con il Max; non sono pochi.

Quindi in definitiva mi sento di consigliare iPhone 14 plus anche a tutti quelli che sono in cerca di un dispositivo (Apple) dalle grandi dimensioni per poter videgiocare su mobile, tenendo in considerazione le differenze con il Pro ed il Pro Max.



Altri articoli che consigliamo:



I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.