Volvo EX90: quanta tecnologia su questo nuovo SUV 100% elettrico

Luca Talotta29 Settembre 2022
Volvo EX90

Il SUV elettrico di punta di Volvo debutterà il 9 novembre e sarà soprannominato Volvo EX90, come confermato dal CEO Jim Rowan in una presentazione ai media. Raddoppiando la sua reputazione di sicurezza, Volvo afferma anche che l’EX90 sarà il suo modello più sicuro, grazie soprattutto ai sensori e al software di prossima generazione in grado di ridurre del 20% gli incidenti che provocano lesioni gravi o morte.


Potrebbe interessarti anche:


Volvo EX90, tutte le novità

Volvo ha detto l’anno scorso che l’allora SUV elettrico senza nome avrebbe Lidar e software ed elaborazione di livello successivo. La suite di sensori dell’EX90 dovrebbe includere un sensore lidar montato sul tetto, otto telecamere, cinque sensori radar e 16 sensori a ultrasuoni per abilitare varie funzioni di assistenza alla guida. Ciò includerà un sistema di assistenza alla guida in autostrada a mani libere soprannominato Ride Pilot.

Volvo EX90: quanta tecnologia su questo nuovo SUV 100% elettrico

Il monitor avanzato per la distrazione del guidatore

Una delle nuove tecnologie lanciate sull’EX90 sarà un monitor avanzato per la distrazione del guidatore. Che utilizza algoritmi sviluppati internamente per misurare la concentrazione attraverso lo sguardo. Questo sarà in grado di rilevare la distrazione, la stanchezza o altre forme di disattenzione “al di là di ciò che è stato possibile in un’auto Volvo fino ad oggi”, ha affermato la casa automobilistica. Si prevede che Volvo venderà sia la EX90 che una XC90 di nuova generazione, un modello attualmente venduto con propulsori a benzina e ibridi plug-in. L’XC90 di prossima generazione utilizzerà una nuova piattaforma soprannominata SPA2, ma si prevede che l’EX90 avrà la propria piattaforma da skateboard.

Volvo EX90: quanta tecnologia su questo nuovo SUV 100% elettrico

La produzione negli Stati Uniti

L’impianto della Carolina del Sud dove verrà costruita l’EX90 sarà pronto per flettersi tra l’ibrida XC90 e questo modello completamente elettrico. Lo stesso stabilimento costruirà anche il SUV elettrico Polestar 3 per il marchio spin-off di Volvo. Volvo ha affermato che renderà questo impianto completamente elettrico prima di altri, anche in Cina.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.