BMW iX1: l’elettrica entry-level

Luca Talotta8 Giugno 2022
BMW iX1

BMW ha presentato la sua BMW X1 di nuova generazione e ha introdotto per la prima volta una versione completamente elettrica, la BMW iX1. Che dovrebbe diventare il veicolo elettrico più economico della BMW. 

BMW iX1, l’elettrico più economico di casa BMW 

Da quando si è allontanata dall’i3 e ha lanciato un’intera nuova generazione di veicoli elettrici, come l’iX e l’i4, BMW è stata impegnata nel mercato dei veicoli elettrici, ma nella fascia più alta del mercato. Ora, con il lancio della nuova X1, BMW ha deciso di portare sul mercato una versione elettrica del veicolo che diventerà il suo ‘primo prezzo’ elettrico nella fascia più bassa del mercato in termini di costi. La casa automobilistica tedesca afferma che quando la nuova X1 verrà lanciata entro la fine dell’anno, arriverà con due opzioni con motori a benzina e due con motori diesel, e in seguito sarà seguita dalla BMW iX1 xDrive30 completamente elettrica.

BMW iX1, motore, potenza, velocità massima, batteria 

La BMW iX1 sarà disponibile con una trasmissione a doppio motore in grado di erogare 230 kW/313 CV e una coppia complessiva di 494 Nm (364 lb-ft). Il sistema di trazione integrale elettrico garantisce trazione e stabilità direzionale suprema in tutte le situazioni. La BMW iX1 xDrive30 completa lo sprint da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi. La casa automobilistica non ha rivelato la capacità del pacco batteria. Ma afferma che la vettura avrà tra i 413 e i 438 km di autonomia, ovviamente sullo standard WLTP.

BMW iX1: l’elettrica entry-level

La tecnologia di ricarica efficiente 

La tecnologia BMW eDrive di quinta generazione comprende inoltre la tecnologia di ricarica altamente efficiente dell’auto. Incluso il software di ricarica migliorato presente anche nella BMW i7 e batteria ad alto voltaggio posizionata piatta all’interno del sottoscocca del veicolo, ad elevata densità di energia. Queste le informazioni che BMW ha rilasciato sul nuovo veicolo elettrico. Le informazioni sui prezzi dovrebbero essere rilasciate più vicino alla data di lancio verso la fine dell’anno. Ma già c’è una stima interessante per quanto concerne il mercato statunitense. Lì dove la BMW X1 partirà da circa 35.000 dollari, vale a dire poco più di 32.000 euro.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie per aver completato la registrazione alla newsletter di Mister Gadget.