Amazon Eero Pro 6E ed Eero 6+ i router che migliorano la connessione wifi dentro

Luca Viscardi25 Maggio 2022
Amazon Eero Pro 6E

Il router wifi, spesso valutato con approssimazione, è un dispositivo fondamentale nelle residenze contemporanee: i nuovi prodotti Eero Pro 6E e Eero 6+ di Amazon offrono qualità elevata a prezzi concorrenziali.

Una volta li avremmo chiamati “cavalli di battaglia”, oggi invece ci riferiamo più facilmente a temi per cui si ha una particolare sensibilità: comunque la si voglia vedere, per noi di MisterGadget.Tech il router wifi è la vera star della casa, che spesso viene sottovalutata, maltrattata, acquistata con superficialità, senza un vero approfondimento su ciò che può e deve fare.

Ecco perché accogliamo con piacere il nuovo annuncio di Amazon, che presenta oggi i suoi nuovi modelli di router wifi, Eero Pro 6E ed Eero 6+, che si posizionano in due fasce diverse di mercato, con clienti di riferimento differenti: il primo si rivolge ad un pubblico un po’ più sofisticato, mentre il secondo si adatta a qualunque abitazione.

In particolare Eero Pro 6E è un sistema mesh che supporta lo standard Wifi 6E, uno dei più potenti oggi in circolazione. In generale, il Wifi 6 gestisce meglio i carichi dei collegamenti, garantendo corsie facilmente percorribili per i dati anche quando ci sono molti dispositivi connessi.

Cosa è il wifi Mesh?

Per capire la potenzialità di Amazon Eero Pro 6E, bisogna prima di tutto conoscere le funzionalità dello standard Wifi mesh, che permette di creare una rete Wi-Fi all’interno del proprio ufficio, della propria abitazione o della propria attività commerciale, che funziona più o meno come una rete cellulare.

I diversi router dialogano tra loro con uno scambio continuo di dati in modo particolarmente efficiente, con una qualità del collegamento di gran lunga superiore a quella offerta dei ripetitori Wi-Fi: quando un dispositivo si collega all’interno della rete Mesh, andrà a cercare automaticamente il segnale più efficiente per avere sempre la migliore connessione possibile.

Questo vuol dire che si possono coprire grandi spazi con un unico nome di rete e un’unica password, sarà il dispositivo connesso a spostarsi di volta in volta verso il segnale più efficiente, senza che l’utente debba fare alcun tipo di attività perché questo avvenga.

Amazon Eero Pro 6E

Come è fatto Amazon Eero Pro 6E?

Il nuovo router wifi Amazon Eero Pro 6E supporta dunque lo standard mesh, ma soprattutto il wifi 6E, che opera su tre bande ed è uno dei più efficienti oggi disponibili, con una velocità che può arrivare a 2,3 gb/s con il cavo e 1,3 gb/s con il collegamento wireless.

Questo significa che in qualunque modo si scelga di essere collegati, viene sempre garantita una velocità superiore ad 1 GB. Non solo, perché grazie ai canali radio a 160 mega Herz, si possono supportare connessioni che richiedono una maggiore larghezza di banda, come quelle necessarie per la realtà aumentata, la realtà mista e le trasmissioni in 8K.

La cosa incredibile è che Amazon Eero Pro 6E può supportare il collegamento di ben 100 dispositivi contemporaneamente, ciascuno dei quali può godere di uno spazio protetto su cui far correre i propri dati.

Con un solo Amazon Eero Pro 6E si arriva a coprire un’area di quasi 200 m², la combinazione di due dispositivi arriva addirittura a circa 350 m².

Come è fatto Amazon Eero 6+?

La proposta di Amazon Eero 6+ risulta un po’ meno sofisticata, ma si avvantaggia della connessione a 160 mega Herz, più veloce rispetto a quelle standard, che quindi rendono più efficiente il segnale Wi-Fi erogato da questo apparato.

Non solo perché Amazon Eero 6+ riesce a gestire una connessione contemporanea per 75 dispositivi, con un’area di copertura per il singolo punto di trasmissione di 140 m². Quando si usano anche satelliti aggiuntivi, ognuno dei dispositivi possiede due porte che permettono il collegamento ad 1 GB.

Quanto costa Amazon Eero Pro 6E?

Per il nuovo router Amazon Eero Pro 6E prezzo discreto, anche se meno competitivo rispetto al passato. Un singolo apparato viene venduto a 359 euro, mentre il kit da tre viene proposto ad un prezzo superiore agli 800 €.

Quando parliamo di prezzo interessante ma non di rompente, pensiamo alla concorrenza che offre dispositivi con condizioni più aggressive: Netgear, ad esempio, ha una proposta wifi 6 mesh (non 6E) ad un prezzo di 249 euro con router e 2 satelliti.

Amazon Eero 6+ risulta sicuramente più competitivo, con un prezzo di partenza di 149 €. Come sempre, quando Amazon presenta dispositivi che fanno parte del suo portfolio, la disponibilità di questi prodotti è pressoché immediata.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie per aver completato la registrazione alla newsletter di Mister Gadget.