Garmin e l’home training di design: nuovi device per il fitness in casa

Laura Fasano23 Maggio 2022
GARMIN fitness benessere tecnologia mistergadget.tech

Garmin introduce il design nel concetto di indoor training, attività sempre più amata e a cui vengono dedicati interi spazi nelle abitazioni. Nuovi dispositivi e oggetti – tra cui Tacx Neo Bike Smartche arredano e migliorano gli ambienti, aiutandoci a sviluppare il nostro ben-essere.

Garmin presenta nuove soluzioni per integrare al meglio le attività di indoor training – e i dispositivi che le supportano – negli spazi abitativi.

Desideriamo oggetti sempre più ricercati e ricchi di appeal che uniscano tecnologia, design e fitness. Nasce da un nuovo modo di vivere l’abitazione: non più “semplice” punto di appoggio ma vero e proprio centro del nostro ben-essere. Creiamo spazi ad hoc per prenderci cura di noi con il supporto della tecnologia. “Casa Garmin” reimmagina le attività di home training in ottica smart, da una seduta di yoga o esercizi di fitness sul tappetino, ad una sessione di allenamento sulla smart bike.

Garmin e l'home training di design: nuovi device per il fitness in casa

La collaborazione tra Garmin e brand di design e arredamento, come Lago, risponde all’esigenza di creare spazi per l’home training piacevoli da vivere e da guardare, integrati in modo naturale con gli ambienti di vita quotidiana. Spazi polivalenti in cui chiunque può indossare un wearable e iniziare un allenamento o utilizzare una macchina per l’home fitness senza sentire poi l’esigenza di nasconderla, ad esempio in una stanza secondaria. Garmin vuole proporre dispositivi e strumenti con design curato e compatto, facilmente adattabile a diversi stili di abbigliamento (strizzando l’occhio all’armocromia) e arredamento.

Arriva Tacx Neo Bike Smart

Da qui nasce Tacx Neo Bike Smart, la stationary cycle che, grazie al suo design, si inserisce in modo armonico negli ambienti domestici diventando parte integrante dell’arredamento. Un prodotto pensato principalmente per i veri appassionati di ciclismo che non vogliono rinunciare al loro allenamento anche quando non è possibile uscire.

I punti forti di Tacx Neo Bike Smart sono l’integrazione con gli altri dispositivi dell’ecosistema Garmin e la possibilità di far vivere un’esperienza realistica di pedalata, simulando salite, cambi di terreno e anche flussi d’aria in base alla velocità ed alla frequenza cardiaca con cui l’utente pedala.

Questa smart bike supera la necessità di montare o smontare la bici al drive trainer TACX o di acquistare la classica “bici da rullo”, con le limitazioni che comportano. É in grado di cambiare marcia tramite pulsanti posizionati sul manubrio e monta un monitor da 4,5 pollici che mostra i dati di base delle prestazioni di potenza, velocità, cadenza e frequenza cardiaca. Uno strumento per l’indoor training professionale e completo, di fascia alta per caratteristiche e prezzo: sarà infatti venduto presso i rivenditori Garmin a 2599 euro.

A completare il quadro, affiancano la nuova Neo Bike di design, anche Garmin Venu 2 Plus e vivomove Style che, come veri e propri personal trainer tecnologici, monitorano i nostri parametrici fisiologici e tengono traccia dei nostri risultati in termini di fitness e benessere.

Con Casa Garmin inizia per il brand la rivoluzione tecnologica del benessere, che unisce fitness, sport, stile e design.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie per aver completato la registrazione alla newsletter di Mister Gadget.