Come fare il backup su WhatsApp e non perdere le chat

Redazione Tech28 Aprile 2022
Come fare backup WhatsApp

Il backup di WhatsApp ti libera dall’incubo di perdere le chat cambiando smartphone. Una guida per sapere come fare il backup e ripristinare le chat su smartphone Android e iPhone.

Ti è mai capitato di cambiare smartphone e di perdere tutte le chat di WhatsApp? Se ti è successo, il problema è stato solo uno: non avevi fatto il backup delle chat di WhatsApp. Il backup salva tutte le tue conversazioni, compresi file, foto e video, e ti permette di recuperarle in qualsiasi momento. È l’unico modo che hai per non perdere le tue chat.

Come fare il backup su WhatsApp

WhatsApp è disponibile sia per gli smartphone Android sia per gli iPhone. La procedura per il backup e il ripristino delle chat è diversa, in quanto i primi fanno affidamento su Google Drive, gli iPhone su iCloud.

Backup WhatsApp su Android

Se hai uno smartphone Android, hai già un account Google. Quindi, puoi accedere tranquillamente a Google Drive. Per eseguire un backup delle chat, segui questi passaggi:

  • Apri WhatsApp
  • Tocca Altre opzioni (i tre puntini in alto a destra), poi Impostazioni, Chat e Backup delle chat
  • Alla voce Backup su Google Drive, scegli una delle opzioni disponibili (ti consigliamo di impostare quello quotidiano, in modo da avere ogni giorno una copia aggiornata) oppure clicca su Esegui backup per avviarlo in quel momento.

L’account Google su cui verrà salvato sarà di default quello inserito sullo smartphone, altrimenti puoi aggiungerne uno. Puoi anche scegliere se eseguire il backup utilizzando la rete cellulare oppure il WiFi (ti consigliamo sempre il WiFi) e se includere o meno i video.

Backup WhatsApp su iPhone

La procedura per fare un backup delle chat su iPhone è molto simile, ma verrà utilizzato iCloud invece di Google Drive. I passaggi sono:

  • Seleziona Impostazioni (in basso a destra) dall’app WhatsApp
  • Scegli Chat e Backup delle chat e clicca su Esegui il backup adesso se vuoi farlo immediatamente.

Puoi impostare un backup automatico, scegliendo tra le opzioni, e decidere se includere i video sposando il cursore su Includi Video. Il gioco è fatto.

Come recuperare le chat di WhatsApp quando si cambia telefono?

Il backup di WhatsApp ti sarà utile quando cambierai smartphone. Se lo hai fatto, non perderai nemmeno una conversazione.

Recuperare chat whatsapp

Android:

Per ripristinare il backup di WhatsApp su Android, assicurati di aver collegato al nuovo smartphone lo stesso account Google utilizzato sul vecchio e su cui hai salvato il backup. Poi:

  • Installa e apri WhatsApp
  • Segui i passaggi per la configurazione
  • Clicca su Ripristina quando l’app rileverà in automatico la presenza di un backup su Google Drive.

Quando avrà terminato avrai tutte le tue conversazioni con tutti i file multimediali inclusi.

iPhone:

Per ripristinare il backup di WhatsApp su iPhone, configura il nuovo iPhone. Ricordati di utilizzare lo stesso Apple ID del vecchio e di attivare iCloud Drive andando in Impostazioni, cliccando sul tuo nome e selezionando iCloud. Poi:

  • Installa WhatsApp
  • Segui tutti i passaggi indicati
  • Clicca su Ripristina cronologia chat quando comparirà.

Trasferire chat WhatsApp da iPhone a Android

Il trasferimento delle chat di WhatsApp da uno smartphone all’altro è semplice se parliamo di stessi sistemi operativi (Android/Android e iOS/iOS). Purtroppo, non esiste un metodo ufficiale per passare le chat da uno smartphone Android a un iPhone (ci sono metodi alternativi). È però possibile fare il contrario, ma solo con alcuni smartphone Samsung e Google.

Per trasferire le chat da iPhone ad Android, collega i due smartphone, scansiona con l’iPhone il QR Code e avvia il trasferimento. Se il QR code non funziona, apri WhatsApp su iPhone, vai in Impostazioni, seleziona Chat e scegli Trasferisci su Android.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie per aver completato la registrazione alla newsletter di Mister Gadget.