Il VRR arriva su PS5: cosa è, come funziona e quali titoli sono supportati

Riccardo Ferrari26 Aprile 2022
ps5 vrr - playstation 5

Finalmente questa settimana arriverà il tanto atteso aggiornamento per il VRR su PS5, scopri insieme a noi cosa apporterà e quali titoli saranno compatibili per tale tecnologia.

La frequenza di aggiornamento variabile – VRR in breve – è stata una caratteristica molto ricercata da molti utenti PlayStation 5 sin dal lancio della console. La buona notizia è che sta finalmente arrivando; Sony ha annunciato che il supporto al VRR arriverà tramite un aggiornamento PS5 questa settimana. Una manciata di giochi saranno aggiornati specificamente per sfruttare la funzione, compresi i titoli di Insomniac Games. Potrete attivare un’opzione dalle impostazioni per applicarla anche nei giochi “non supportati”.

Titolo supportati a breve

Con questo in mente, Sony afferma che i seguenti giochi verranno aggiornati “nelle prossime settimane”:

  • Astro’s Playroom
  • Call of Duty: Vanguard
  • Call of Duty: Black Ops Cold War
  • Destiny 2
  • Devil May Cry 5 Special Edition
  • DIRT 5
  • Godfall
  • Marvel’s Spider-Man Remastered
  • Marvel’s Spider-Man: Miles Morales
  • Ratchet & Clank: Rift Apart
  • Resident Evil Village
  • Tiny Tina’s Wonderlands
  • Tom Clancy’s Rainbow Six Siege
  • Tribes of Midgard

Va ribadito ancora che puoi abilitare VRR per tutti i tuoi giochi anche se è solo che le patch apposite si avrà “la migliore esperienza con VRR”. Nel caso dei titoli di Insomniac Games, ciò significa risoluzioni dinamiche più elevate e persino framerate sbloccato.

Naturalmente, se riscontri problemi nei giochi non supportati, puoi semplicemente disabilitare VRR nelle impostazioni della tua console, come mostrato di seguito:

ps5 vrr

Ma cosa è il VRR?

Ve ne abbiamo già parlato nell‘articolo per il nuovo chip Dolby Vision ma se se ti stai chiedendo cosa sia in realtà VRR, ecco una breve spiegazione dal PlayStation Blog ufficiale: “VRR sincronizza dinamicamente la frequenza di aggiornamento del display con l’uscita grafica della console PS5. Ciò migliora le prestazioni visive per i giochi PS5 riducendo al minimo o eliminando gli artefatti visivi, come problemi di ritmo dei fotogrammi e strappi dello schermo. Il gameplay in molti titoli PS5 sembra più fluido man mano che le scene vengono renderizzate senza soluzione di continuità, la grafica sembra più nitida e il ritardo di input è ridotto.”

Fondamentalmente, VRR può far funzionare meglio i tuoi giochi, ma dovrai assicurarti di avere un televisore o un monitor PC compatibile con HDMI 2.1 VRR affinché funzioni.

Sony sottolinea inoltre che abilitare VRR non garantisce un aumento delle prestazioni, a meno che il gioco non abbia ricevuto una patch specifica, come menzionato sopra.


I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.