Recensione di Celly TrainerWatch: funzioni essenziali, prezzo accessibile

Laura Fasano26 Aprile 2022
app trainerwatch celly home menu mistergadget.tech

Monitorare la salute, ottimizzare gli allenamenti e rendere più semplici le attività quotidiane: ecco gli obiettivi di TrainerWatch, smartwatch di Celly semplice ed essenziale, adatto a chi vuole avvicinarsi al mondo degli smartwatch anche grazie al prezzo accessibile.

Con la recensione di Celly TrainerWatch, vi presentiamo una smartband molto essenziale, con prezzo contenuto, per chi vuole provare questo tipo di prodotti.

Design: come si presenta Trainerwatch

Iniziamo dal colpo d’occhio. Probabilmente il lato estetico non è quello più valorizzato in Trainerwatch: il design di questo fitness tracker è infatti molto semplice ed essenziale.

Il display in vetro è rettangolare con i bordi arrotondati, grande 1,69 pollici: il touch screen lcd è abbastanza ricettivo. Segnaliamo che serve premere molto chiaramente sullo schermo per eseguire i comandi e navigare tra le schermate. Lo schermo si attiva tramite pulsante laterale o con movimento del polso.

Se preferite uno smartwatch con display circolare, con le stesse funzioni, Celly ha creato anche TrainerRound, dispositivo similare al TrainerWatch che stiamo recensendo.

Disponibile nel solo colore nero con cinturino in silicone e chiusura classica con fibbia, al polso risulta molto leggero grazie ai suoi 34 g. Durante l’utilizzo quotidiano abbiamo notato che il cinturino tende a catturare granelli di polvere e pelucchi dei vestiti: il lato positivo è che Trainerwatch è facilmente lavabile sotto l’acqua.

In generale, le misure e le dimensioni di Trainerwatch si adattano bene anche ad un polso femminile o, in generale, ad un polso sottile.

Con la sua certificazione IP67, TrainerWatch resiste a polvere, schizzi d’acqua ed immersioni fino ad 1 metro.

La batteria in dotazione è di 200mAh e dura in media 5 giorni a seconda dell’utilizzo personale.

Funzioni: salute, fitness e notifiche

Le tre sfere di funzionalità che troviamo in questo Trainerwatch di Celly riguardano la lettura dei parametri fisiologici per il monitoraggio della salute, la registrazione dell’attività fisica e la ricezione di notifiche, chiamate e messaggi del nostro smartphone.

Questo smartwatch, in particolare, conta i nostri passi, le distanze percorse e le calorie bruciate in base alla nostra corporatura. Monitora la frequenza cardiaca a riposo e in attività, l’ossigenazione del sangue e la pressione sanguigna. Se indossato anche durante la notte, Trainerwatch monitora le fasi del sonno valutandone la qualità sulla base di fattori come durata del sonno, numero di risvegli, durata del sonno profondo e regolarità. È possibile, inoltre, aggiungere dei reminder per la sedentarietà (se si sta seduti troppo a lungo) o per l’idratazione (chiedendo allo smartwatch di ricordarci di bere ogni tot di tempo).

Per il versante fitness abbiamo a disposizione una discreta scelta tra le attività fisiche preimpostate, tra queste: Passeggiata, Jogging, Bicicletta, Salto della corda, Badminton, Basket, Calcio e Nuoto. Non sono presenti attività come quelle più classiche da “palestra”, yoga, pilates o ulteriori specifiche che invece troviamo nella maggior parte degli smartwatch più avanzati.

Le notifiche attivabili sono quelle riguardanti chiamate, messaggi, app di messaggistica e social network. Su Trainerwatch sono solo visualizzabili: non è possibile interagire con le notifiche per aprirle o, ad esempio, per inviare risposte rapide.

Tra le funzioni c’è anche la possibilità di controllare la musica riprodotta sul nostro smartphone, ad esempio su app come Spotify, la possibilità di scattare foto con lo smartphone da remoto o l’impostazione di sveglie.

Interfaccia e applicazione per il controllo di Trainerwatch

L’applicazione di Trainerwatch di Celly si chiama Da Fit ed è disponibile per dispositivi Android e iOS. Rispecchia anch’essa il design dello smartwatch risultando molto semplice ed essenziale.

Tramite l’app possiamo creare il nostro profilo, scegliere tra tantissime watch face gratuite il quadrante che desideriamo sul nostro fitness tracker e impostare le notifiche che vogliamo ricevere direttamente al polso. Il cuore di Da Fit è però sicuramente il monitoraggio di tutti i parametri raccolti durante le nostre giornate ed il tracciamento di trend, per vedere come variano tra momenti e attività diverse.

Particolarmente apprezzata dalla parte femminile del nostro team è la possibilità di monitorare il ciclo mestruale, ricevendo promemoria dei vari momenti inserendo alcune informazioni personali.

L’interfaccia di Trainerwatch, come le sue funzioni, è davvero essenziale. Non c’è un’estrema cura dei dettagli o una particolare ricerca di design accattivante: grafica e navigazione risultano un po’ old school, come il carattere dei testi. Il menu può essere impostato come elenco classico o come griglia (opzione da noi preferita).

L’esperienza generale è stata piuttosto fluida, dobbiamo segnalare però che è capitato diverse volte che Trainerwatch non rispondesse ai comandi touch o saltasse da un quadrante all’altro senza motivo, rendendone difficile l’utilizzo.

Recensione Celly Trainerwatch, le conclusioni

Il Trainerwatch di Celly che vi abbiamo raccontato rappresenta una buona alternativa per chi vuole cominciare a monitorare la sua salute, gli allenamenti e le sue attività quotidiane. Si tratta infatti di un dispositivo molto semplice, con funzioni essenziali: se si cerca una maggiore complessità e precisione crediamo che sia più opportuno valutare altri smartwatch.

Sicuramente il prezzo di 59,99 euro del sito ufficiale celly.com è molto accessibile e adeguato a ciò che questo strumento offre: una base di partenza da cui affacciarsi al mondo dei fitness tracker.

Recensione di TrainerWatch: fitness tracker di Celly con funzioni essenziali e prezzo accessibile
Il Trainerwatch di Celly è molto semplice, con funzioni essenziali: una possibilità con prezzo accessibile per chi vuole affacciarsi al mondo dei fitness tracker, iniziando a monitorare salute, allenamenti ed attività quotidiane.
Pro
– batteria
– funzioni semplici adatte a chi si approccia per la prima volta a questi dispositivi
– certificazione IP67 per resistenza a polvere e acqua
Contro
– design poco accattivante
– touch screen non perfettamente ricettivo
– scelta limitata tra gli allentamenti disponibili e le informazioni proposte

I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie per aver completato la registrazione alla newsletter di Mister Gadget.