Perché usare e come mi protegge una VPN

Redazione Web27 Gennaio 2022
rendere-sicure-sicurezza-riunioni-online-mistergadget-tech

Una Virtual Private Network offre una connessione sicura a Internet. Generalmente cripta i dati che si inviano su internet in un collegamento per proteggerli. Se vuoi saperne di più sulle migliori VPN e sulla protezione VPN, troverai tutte le informazioni utili qui sotto.

La VPN aziendale vs. la VPN del consumatore

In generale, ci sono due tipi di VPN: VPN aziendali e consumer. La VPN aziendale, detta anche VPN ad accesso remoto, è un tipo di tecnologia di protezione VPN che permette a un individuo di connettersi a una intranet aziendale privata mentre è fuori sede in modo sicuro.

La sicurezza di questa tecnologia è mantenuta attraverso una password, un token di sicurezza, o anche una password unica da un’applicazione per smartphone. I due pezzi essenziali della VPN aziendale includono il Remote Access Server e il software VPN Client.

Viaggiare per il mondo e avere ancora un lavoro

I lavoratori fuori sede o in viaggio che hanno ancora bisogno di accedere alle risorse della rete interna privata dell’azienda trovano questa tecnologia molto utile. Quando i lavoratori remoti sono autenticati, si connettono all’intranet aziendale attraverso un tunnel criptato.

Questo stabilisce una connessione privata su Internet pubblica. A quel punto, i lavoratori remoti possono collaborare con i loro colleghi condividendo il desktop. Ecco fatto, il tuo trucco per viaggiare per il mondo e continuare a fare soldi.

Una soluzione più robusta potrebbe essere richiesta quando si tratta di grandi aziende. Più sedi potrebbero richiedere numerose LAN e VPN site-to-site. Quindi, i lavoratori in varie sedi possono connettersi in modo sicuro e condividere le risorse aziendali nonostante la distanza fisica.

Non mettere in gioco la tua azienda

Supponiamo che tu lavori in remoto e abbia bisogno di accedere a dati sensibili sui server privati dell’azienda. In questo caso, l’utilizzo di una rete pubblica insicura può mettere in gioco la tua azienda. Un utente può accedere a un sistema chiuso e condividere dati in remoto attraverso le reti pubbliche con una VPN. Le VPN agiscono più come una protezione firewall sui dati nel tuo computer. Un utente può nascondere in modo sicuro l’attività su Internet.

VPN e Internet provider

Perché le VPN sono cresciute enormemente di popolarità con le aziende come un modo di proteggere i dati sensibili durante le connessioni remote? Una VPN combina una connessione dedicata e un protocollo di crittografia che genera una connessione P2P.

virtuale. Anche se alcuni individui senza scrupoli potrebbero fiutare alcuni dei dati trasmessi, è impossibile superare la crittografia.

Stabilire una connessione sicura è relativamente facile. Per prima cosa dovrete connettervi all’internet pubblico attraverso un ISP. Poi, inizierai una connessione VPN con una società utilizzando il software client.

Quindi, cosa nasconde una VPN?

È interessante notare che ci sono alcuni protocolli di sicurezza sviluppati negli ultimi anni con varie caratteristiche e livelli di sicurezza, che includono:


Potrebbe interessarti anche:


  • Sicurezza IP: Questo è generalmente utilizzato per proteggere le comunicazioni attraverso Internet. IP Security opera in due modalità: trasporto e tunneling.
  • Layer 2 Tunneling Protocol: Questo protocollo combina le migliori caratteristiche individuali di L2TP e IPSec per creare una VPN eccellente. L2TP gestisce il tunneling, mentre IPSec lavora sulla crittografia dei dati.
  • Il Secure Sockets Layer (SSL) e il Transport Layer Security (TLS): SSL e TLS sono ampiamente utilizzati per sviluppare connessioni internet sicure per rivenditori e fornitori di servizi. Il protocollo funziona usando il metodo dell’handshake. All’inizio di ogni sessione SSL, viene eseguito un SSL handshake. L’handshake fornisce i parametri crittografici di un corso.
  • Point to Point Tunneling Protocol: Il PPTP ha formato un protocollo VPN onnipresente. Il PPTP può funzionare su una varietà di sistemi operativi. A differenza di L2TP, PPTP non fa crittografia. Quindi, un protocollo secondario come GRE o TCP viene utilizzato per gestire la codifica. Potresti anche provare il protocollo Secure Shell che crea sia il tunnel VPN che la crittografia, rendendolo più sicuro!Quindi, se stai cercando di proteggere i tuoi dati personali o aziendali, potresti voler pensare alla rete privata virtuale!
VPN-protezione-internet-mistergadget-tech

I bestseller della settimana

Registrati alla newsletter e diventa un tech-lover

Grazie!

Grazie! Riceverai una email per la verifica del tuo indirizzo di posta elettronica. Non sarai registrato fino a che non lo avrai confermato. Controlla anche nella cartella Spam.